Una banca del Texas ha varato una nuova regola: i clienti con legale porto d'armi possono entrare in banca armati con le pistole

La banca spera in questo modo di creare un deterrente per tenere alla larga i rapinatori a mano armata

La Chappell Hill Bank, una banca storica è situata a circa un’ora da  Houston.
Ed Smith, texano di quarta generazione, attuale presidente della banca ha detto:
"Siamo tra le più vecchie banche negli Stati Uniti, sempre operativi, l’unica chiusura il giorno della festa nazionale delle banche varata nel 1933 dal Presidente Roosevelt. Ho deciso di autorizzare i clienti con regolare porto d’armi ad entrare armati in banca, perché abbiamo il diritto di portare le armi, in questa banca le persone con le pistole sono benvenute".
L’autorizzazione è audacemente scritta all’ingresso della Banca, riporta il diritto dei cittadini a possedere le armi, sancito dal Secondo emendamento della Costituzione degli Stati Uniti.
Ed Smith ha detto di aver ricevuto commenti positivi da tutto il mondo, la sua iniziativa, più d’ogni altra cosa, mira ad inviare un messaggio per gli aspiranti ladri.
Ken Lane, un cliente della banca ha detto:
"Se fossi un ladro non andrei in un posto dove posso trovare qualcuno pronto a spararmi addosso con la pistola".
Ed Smith, concorda con il signor Lane:
"Il potenziale rapinatore non sa se la signora Middlebrooks, ha nella sua borsetta una pistola calibro 38, se cerca di compiere la rapina in questa banca, rischia di finire in posizione orizzontale .
La Chappell Hill Bank,
nella sua storia ultra centenaria è stata rapinata cinque volte. La rapina più recente l’abbiamo subita nel mese di marzo, non ci sarà una sesta volta, chi arriva qua con intenzioni di rapinare rischia di lasciarci le penne".
, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

2 thoughts on “Una banca del Texas ha varato una nuova regola: i clienti con legale porto d'armi possono entrare in banca armati con le pistole

  1. mi pongo una semplice domanda, visto che siamo governati da individui che usano il parlamento per i loro porci comodi, quale è la funzione del PRESIDENTE della REPUBBLICA? che non intervenendo, al vilipendio continuato della LEGA , permette anche al PRESIDENTE del CONSIGLIO e consoci di fare impunemente i loro affari, facendo capire che la sua è una carica di qui ne possiamo fare a meno, tanto abbiamo lonnipresente (SB) che annientando varie cariche dello STATO vedi MINISTRO degli ESTERI MINISTRO dell'ECONOMIA ecc ecc.
    può curare a spese dello STATO i suoi interessi alla faccia del POPOLO SOVRANO, col bene placido di PRESIDENTE della REPUBBLICA e VARI MINISTRI comparse di se stesse nel teatrino dei pupi di(SB) concludendo con una frase del nostro GINO BARTALI gliè tutto sbagliato gliè tutto da rifare. VITTORIO

  2. (IL MONDO DEL PERCHé)
    Fini vota fiducia al governo di (SB)
    Si allenta pressione del giornale.
    Ignoto (spara a bel PIETRO)?
    Attentato fallito siè inceppata la pistola
    La scorta pagata  dai cittadini spara
    L’attentatore riesce a scappare.
    Verrebe da pensare male vista
    La fantasia usata a tuttoggi  per confondere le idee
    Con notizie che sembrano preconfezionate al doppio scopo
    Di mantenere i cervelli pigri informati con notizie fantasiose
    E mantenere alta la tiratura del quotidiano.
    Il TG nel passare la notizia ha detto che di solito saliva in ascensore
     ma ieri sera il capo scorta a deciso di salire per le scale.
      come  fosse un veggente l’attentatore  proprio li era in agguato
    bel PIETRO hanno detto che a sentito gli spari solo allora siè reso conto
    di ciò che stava succedendo.
    dato che bel PIETRO stava entrando in casa senza avere incontrato nessuno
    verrebbe da chiedersi come a fatto a materializzarsi forse è stato teletrasportato?
     una favola   a qui siamo abituati.
     sembra di vivere a fantastilandia.         Un  REALISTA 
     
    .

Lascia un commento