Nuova tegola sui Giochi del Commonwealth, WC inagibili, le fognature del villaggio degli atleti ostruite dai preservativi

L’incidente è l’ultima battuta d’arresto a colpire la manifestazione sportiva dopo la precedente paura per la febbre dengue e l’infestazione dei serpenti trovati nei locali del Villaggio

L’India, paese organizzatore, ha fatto una corsa contro il tempo per arrivare puntuale all’apertura dei giochi. In questi ultimi giorni della manifestazione sportiva, migliaia di preservativi hanno ostruito i servizi igienici e gli scarichi delle fogne nel Villaggio dei giochi.
I funzionari del Commonwealth hanno cercato di evidenziare il lato positivo dell’incredibile problema.
Mike Fennell, Presidente della Federazione Giochi del Commonwealt, ha detto:
"L’aspetto positivo, visto che sono stati i preservativi ad ostruire le fognature, e che gli atleti e le delegazioni alloggiate nel  Villaggio, in generale, hanno dimostrato d’essere persone sessualmente responsabili".
Gli organizzatori per le "esigenze" degli ospiti del villaggio dei Giochi del Commonwealth, hanno reso disponibili 8.000 preservativi. Un funzionario ha detto ai giornalisti che circa 4.000 di questi preservativi sono già stati utilizzati.
, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento