Prestigioso lavoro in Nuova Zelanda, quelli della Durex, offrono impiego come collaudatore di condom

I neozelandesi alla ricerca di nuova occupazione, adesso possono fare domanda come qualificati collaudatori di condom.
L’opportunità è offerta dalla Durex, indirizzata ai neozelandesi, scelti perché risultano essere i più sessualmente attivi e audaci nel mondo.
Victoria Potter, manager della "Durex New Zealand", spiega perché la ricerca dei collaudatori viene fatta in Nuova Zelanda:
“I Kiwis (così vengono chiamati i neozelandesi), sono risultati sessualmente energici (punto e basta). I pochi fortunati che verranno prescelti, collauderanno la nostra ultima innovativa produzione di condoms, non riceveranno denaro, in compenso, solo preservativi. I collaudi, li faranno in nome della ricerca.
La Durex desidera accertarsi che i suoi nuovi condoms incontrino il gradimento e risultino i migliori per le esigenze dei neozelandesi. Noi, garantiamo piacere sessuale e sicurezza".
I potenziali candidati all’impiego di "collaudatore di condom", sono invitati a entrare nel sito explorersclub per fornire dettagli e motivazioni sul perché credono di meritare il lavoro.
Liberamente tradotto da YahooNews

, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

7 thoughts on “Prestigioso lavoro in Nuova Zelanda, quelli della Durex, offrono impiego come collaudatore di condom

  1. Ciao carissimo amico mio :>) una volta in farmcia dove lavoravo venne un rappresentante e lo gonfio un profilattico davanti a tutti i clienti e poi me lo mise nel taschino del camice :>) i clienti guardavano il rappresentante sbalorditi il tutto è successo circa 20 anni fà :>) un salutone e una felice serata olive dolci.

    🙂

    L’ESPLORATORE

  2. Questo potrebbe essere uno dei lavori ritenuti “USURANTI”?????

    Saluti divertiti!!!

  3. Se fossi stato un pò più giovane…avrei fatto domanda di assunzione… :-))

    Un saluto

    PS: immagino che a fare la selezione del personale sia una bella donna :-))

  4. Mi chiamo Oleg(da Bielorussia) e vivo in Italia da 4 anni.Vorrei sapere, presentando la domanda x immigrazione in NZ come skilled worker devi gia avere la proposta di lavoro da NZ,oppure si puo fare la domanda senza offerta lavorativa ugualmente? E poi, mi chiedevo se il mio tipo di lavoro sia considerato “skilled”(sono diplomato come direttore di coro/orchestra cosa mi permette anche di insegnare tale materie)?

    La mia ragazza filippina (non siamo sposati e abbiamo due piccoli figli in comune).. Poi,e stata presentata e successivamente accettata la domanda per la cittadinanza italiana per la mia donna(quando arriva non si sa).vi chiedo , in questa nostra situazione ,quale probabilita c’e per ottenere il visto for permanent res. as a skilled worker? grazie in anticipo per la risposta, Oleg

Lascia un commento