Nonna di 87 anni ama dipingere le facciate delle case dei suoi concittadini (foto)

Dicono che l’età è solo un numero, Agnes Kašpárková, una nonna del villaggio ceco di Louka, in Moravia meridionale (Slovacchia), è un esempio perfetto. L’adorabile artista all’età di ottantasette anni trascorre ancora la maggior parte del suo tempo libero a fare quello che le piace di più, pitturare a mano con motivi tradizionali le case dei suoi vicini.
Agnes Kašpárková trenta anni fa si ritirò dal suo lavoro nel settore agricolo, da allora ha dipinto le case. Nonostante le sue fragili mani, riesce a illuminare ogni edificio con disegni complicati, con umiltà ha detto: «Sto solo facendo quello che mi piace, cerco di aiutare un po’ a decorare il mondo».Agnes Kašpárková pittura pareti villaggio

Clicca l’immagine per vedere altre foto

Agnes ha aggiunto che non può immaginare una vita senza lavoro o la pittura, a quanto pare ha imparato a decorare con la pittura da un’altra donna di nome Manakova, quando lei morì, decise di portare avanti il suo lavoro.
La vernice blu oltremare è una delle caratteristiche più sorprendenti dell’arte di Agnes, si adatta splendidamente in contrasto con le pareti bianche delle case nella regione della Moravia meridionale. Utilizza vernice di buona qualità, garantisce che durerà almeno due anni; un’altra caratteristica che spicca è il tema floreale presente in tutte le sue opere che non progettata mai in anticipo, le compone andando avanti nella pittura.
Agnes data la sua età a volte durante l’inverno ha difficoltà a dipingere, comunque ogni anno a maggio trascorre dieci giorni a decorare le pareti appena imbiancate della cappella del villaggio, salendo anche su un ponteggio per raggiungere la sommità.
Lo stile di Agnes, anche se leggermente più semplice, ricorda i bei dipinti delle case di Zalipie, nella vicina Polonia.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →