Il latte materno pastorizzato può disattivare il coronavirus Covid-19

I ricercatori della University of Toronto sostengono che la pastorizzazione del latte materno attraverso una tecnica specifica inattiva il virus associato alla malattia coronavirus Covid-19, secondo un articolo recentemente pubblicato sul Canadian Medical Association Journal.
I ricercatori nel loro studio hanno detto:
«Nel caso in cui una donna positiva al coronavirus Covid-19 doni latte umano contenente SARS-CoV-2, sia per trasmissione attraverso la ghiandola mammaria sia per contaminazione attraverso goccioline respiratorie, pelle, tiralatte e contenitori del latte, questo metodo di pastorizzazione rende il latte sicuro per il consumo».
Lo studio segna la prima volta che l’impatto della pastorizzazione sul coronavirus Covid-19 nel latte materno è stato documentato nella letteratura scientifica. Oggi, alle donne è consigliato di continuare a allattare nonostante abbiano il coronavirus Covid-19.
Fornire in ospedale latte materno pastorizzato a bambini con un peso molto basso alla nascita fino a quando le loro madri non possono allattarli correttamente, in Canada è anche una cura standard perché le banche del latte praticano il metodo Holder, questa tecnica riscalda il latte a 62,5 °C per 30 minuti, è efficace per neutralizzare virus come l’HIV, l’epatite e altri trasmissibili attraverso il latte materno. I ricercatori logicamente si sono chiesti se sarebbe ugualmente utile per neutralizzare il coronavirus Covid-19, per testare questa teoria hanno corretto il latte materno umano con una carica virale di Sars-Cov-2. Hanno poi testato due campioni del latte: uno che è rimasto a temperatura ambiente per 30 minuti, l’altro è stato riscaldato a 62,5°C per 30 minuti (metodo Holder). Ciò potrebbe indicare che alcune delle proprietà del latte materno possono contrastare il virus in modo naturale senza l’aiuto aggiuntivo della pastorizzazione. I ricercatori hanno ora ricevuto finanziamenti per proseguire gli studi su questo interessante argomento. È bene sapere, nel frattempo, che il nostro latte è sicuro e benefico da bere.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →