Scoperto un farmaco che impedisce al coronavirus Covid-19 di riprodursi

Yaakov Nahmias, capo del Centro di bioingegneria dell’Università ebraica di Gerusalemme nei suoi esperimenti di laboratorio, ha scoperto che un farmaco già sul mercato chiamato Fenofibrato sopprime il funzionamento del coronavirus Covid-19 di replicarsi e assumere il controllo delle cellule polmonari.
Yaakov Nahmias in un’intervista esclusiva a Israel Today ha detto:
«Va sottolineato, tuttavia, che a questo punto il farmaco non è stato testato su pazienti con coronavirus Covid-19, ma solo in laboratorio. Speriamo entro tre mesi di ricevere le approvazioni cliniche che confermeranno il nostro studio. Gli esperti affermano che molto probabilmente ci vorranno almeno sei mesi per testare l’efficacia e la sicurezza del farmaco sui pazienti prima che possa essere approvato per un uso diffuso».
Yaakov Nahmias ha scoperto che il coronavirus Covid-19 si diffonde usando tessuti grassi o lipidici nelle cellule polmonari. Il Fenofibrato, già approvato per l’uso nel 1975 dall’American Food and Drug Administration, è utilizzato per trattare alti livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue. Negli esperimenti di laboratorio, è stato scoperto che il Fenofibrato rompe i grassi bloccando la capacità del coronavirus Covid-19 di svilupparsi e diffondersi.
Yaakov Nahmias ha spiegato:
«Chiaramente ci vorrà del tempo per dimostrare questi risultati su pazienti reali e determinare quanto sarà sicuro ed efficace il trattamento. Il farmaco secondo i nostri risultati è attivo alla dose abituale per la prescrizione medica. È molto sicuro per brevi periodi di tempo, ovviamente avrà effetti collaterali, come con molti altri farmaci, se assunto nel tempo. Tuttavia, se qualcuno è infettato dal coronavirus Covid-19, entro due settimane il sistema immunitario può rimuovere il virus. Il nostro obiettivo è ridurre i sintomi nel corso della malattia».
Gli esperti visto i primi rapporti sulla scoperta di come il coronavirus Covid-19 si sviluppa utilizzando le cellule lipidiche nei polmoni e sulla possibilità di inibire la sua crescita, sperano cautamente che questa possa essere la cura per la malattia che il mondo sta aspettando. Scienziati e ricercatori ora esamineranno più da vicino farmaci e terapie come questa che possono impedire al coronavirus Covid-19 di svilupparsi in una malattia grave e talvolta fatale.
I ricercatori hanno detto che è un vantaggio avere un farmaco come il Fenofibrato approvato dalla FDA e già brevettato, può essere prontamente prodotto per il consumo di massa. Yaakov Nahmias in conclusione ha detto:
«Anche se nei prossimi sei mesi sarà sviluppato un vaccino per il coronavirus Covid-19, come molti prevedono, ci sarà ancora una necessità cruciale di utilizzare il Fenofibrato per il trattamento di milioni di persone infette dal coronavirus Covid-19. Stiamo iniziando a vedere un po’ di luce verso la fine di questa oscura crisi di pandemia? Speriamo».

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →