La leggenda di Robin Hood, giocatore d'azzardo, tutto quello che vince al Casino' di Las Vegas, lo dona alle famiglie bisognose

The Legend of Robin Hood, gambler, chooses needy families and gives them his winnings to the casino in Las Vegas

Casinò Las VegasMost high rollers that come through Las Vegas are known to be greedy and needy. There is one, however, that is using his blackjack gambling skills to help families with an unbearable amount of debt.
The gambler, known only as Robin Hood, runs a website where he encourages families to send in their stories of how they became overwhelmed with debt. he then sifts through the thousands of stories to find one that touches his heart.
The most recent family to receive help was the Kegler’s, from Michigan. Kurt and Megan had $35,000 in debt thanks to medical bills that accumulated while their toddler had brain cancer. Robin Hood came to the rescue.
The gambler, who is known around Las Vegas as a sharp gambler who does not drink alcohol, flew the couple out to Las Vegas for a lavish weekend. He told the couple that he would be winning them the money to pay for their debt.
In the event that Robin Hood does not win, he guarantees the family at least half of their debt. In this case, the gambler did not fare so well, he lost hundreds of thousands playing blackjack. When he won back $35,000, he gave it to the family.
During their stay in Las Vegas, the Kegler’s experienced the finer things in the city. They were treated to lavish dinners, a suite, and Vegas shows, all at the expense of Robin Hood. The casinos in Las Vegas would not participate in the adventure.
The gambler, whose real name is kept secret because he does not want the fame that comes with his good deeds, also has been known to hand out $100 bills on the Las Vegas Strip. He has done several interviews, but his face must always be shadowed out in the interview.
_______________
Italian version

La leggenda di Robin Hood, anonimo giocatore d’azzardo, tutto quello che vince al Casinò di Las Vegas, lo dona alle famiglie bisognose

I giocatori del Casinò di Las Vegas sono noti per esseri avidi e bisognosi. Ce n’è uno, tuttavia, che utilizza la sua abilità nel gioco del Blackjack per aiutare le famiglie sommerse dai debiti.
Il giocatore, conosciuto solo come Robin Hood, gestisce un sito web dove incoraggia le famiglie ad inviare le loro storie di come sono stati sopraffatti dai debiti. Robin Hood passa in rassegna le migliaia di storie per scegliere quella che tocca veramente il cuore.
La famiglia Kegler del Michigan è stata la più recente a ricevere un aiuto. I coniugi Kurt e Megan erano indebitati per 35.000 dollari, soldi utilizzati per coprire le spese per sostenere le spese mediche per la loro figlia di tre anni con una diagnosi di tumore al cervello.
L’uomo, conosciuto in tutta Las Vegas come un giocatore forte che non beve alcool, ha organizzato per la coppia un volo a Las Vegas per trascorrere un ricco fine settimana: ai due sposi ha detto che si sarebbe impegnato per vincere al casinò il denaro per pagare il loro debito.
Robin Hood anche quando non vince, garantisce alla famiglia di turno almeno la metà del loro debito.
Il giocatore d’azzardo, il cui vero nome è tenuto segreto, ha rilasciato molte interviste, sempre con il suo viso in ombra, perché non desidera essere riconosciuto ed avere fama per le sue buone azioni.
Una bella storia, merita di essere messa in luce. 
, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

4 thoughts on “La leggenda di Robin Hood, giocatore d'azzardo, tutto quello che vince al Casino' di Las Vegas, lo dona alle famiglie bisognose

  1. beh … deve essere veramente bravo al gioco, se così non fosse sarebbe pieno di debiti anche lui, … più di tutti gli altri

  2. mimmo guarino – Ogni tanto perde anche lui, altrimenti non potrebbe entrare nel casinò :-).

Lascia un commento