FreezCube, un semplice dispositivo che ti dice se il cibo nel congelatore è rovinato

FreezCube è un semplice dispositivo, ti dice in quanto tempo si deve consumare in sicurezza i cibi surgelati nel freezer nel caso in cui il freezer ha avuto problemi come la porta del congelatore rimasta socchiusa, un’interruzione di corrente, un guasto meccanico, o il congelatore non impostato per la temperatura di funzionamento corretta.
Il dispositivo – semplicissimo da usare (vedi qui e qui) ha quattro scomparti, ciascuno contenente un liquido con un differente punto di congelamento. In caso d’incidente i 4 liquidi si scioglieranno nel seguente ordine: Blu = 14 giorni per consumare il cibo congelato, blu e verde = 3 giorni di tempo per consumare il cibo congelato, Blu, Verde e Giallo = 1 giorno per consumare il cibo surgelato. Tutti e 4 i liquidi: blu, verde, giallo e rosso: Scartare tutto.

Istruzioni dettagliate
Ecco alcune raccomandazioni abituali per la conservazione di prodotti surgelati:

Frigorifero = 1 giorno,
–   6°c = 3 giorni,
– 12°c = 21 giorni,
– 18°c e temperatura più bassa = parecchi mesi.

Non ricongelare mai un prodotto scongelato.

Il tempo di conservazione dei surgelati varia secondo la temperatura del congelatore.
Per conservare i prodotti surgelati fino alla data limite di consumo (indicata dal fabbricante sull’imballaggio), i fabbricanti e alcuni enti generalmente raccomandano:
-18°c minimo  o – 21°c.

Consultare: freezcube

In caso di guasto e aumento di temperatura, i tempi di conservazione sono modificati.

FreezCube è un dispositivo, composto di quattro liquidi colorati d’origine alimentare, le cui reazioni somigliano a quelle degli alimenti. In caso di anomalia, possono passare fino a parecchie ore prima che i liquidi comincino a defluire. In caso di scioglimento, anche parziale, di uno o più liquidi, FreezCube raccomanda, per precauzione, i seguenti tempi di conservazione dei prodotti surgelati o congelati:

BLU = 14 giorni a una temperatura di – 12°c minimo.
VERDE = 3 giorni a una temperatura di – 6°c minimo.
GIALLO = 1 giorno a una temperatura di – 6° a + 5°c.
ROSSO = buttare immediatamente TUTTI i prodotti

I liquidi si scongelano in modo variabile all’approssimarsi delle temperature seguenti:
Blu – 10°c, Verde -6°c, Giallo -2°c, Rosso 0°c.

Il conteggio del termine di conservazione comincia fin dall’inizio dello scioglimento di un liquido.
Per calcolare il restante tempo di conservazione, diminuite il tempo dall’ultima verifica del FreezCube. Esempio: prima di assentarvi, verificate il FreezCube e accertatevi che i liquidi siano sempre congelati nella parte superiore. Se al vostro ritorno uno o più liquidi si sono sciolti, anche parzialmente, e se la vostra assenza è stata di 2 giorni, dovete considerare:
BLU: 14 giorni – 2 giorni d’assenza = 12 giorni di conservazione restanti.
VERDE: 3 giorni – 2 giorni d’assenza = 1 giorno di conservazione restante.
GIALLO: 1 giorno – 2 giorni d’assenza = Buttare tutto.
ROSSO: Buttare tutto.

Appartiene a ognuno sorvegliare i propri prodotti di consumo ed è imperativo rispettare le prescrizioni dei fabbricanti di congelatori e di prodotti surgelati, le date limite di consumo e le temperature di conservazione. Le raccomandazioni di FreezCube lo sono solo a titolo indicativo nell’ambito di un minimo di precauzione. La responsabilità di FreezCube, Playcube S.A.R.L non potrà essere chiamata in causa per nessuna ragione.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento