Si chiama Spirit,cancella automaticamente i tuoi tweet con un semplice hashtag

Spirit è simile a come Snapchat elimina le foto dopo un paio di secondi, cancellerà automaticamente i tuoi tweet che hai segnato con il corretto hashtag.
Pierre Legrain lo sviluppatore di Spirit, ha detto:
«Il mio progetto non è un app o un’estensione, è una porzione invisibile di software utilizzato come un accessorio di Twitter. Non devi scaricare nulla, funziona con tutti i tweet.
Sono stato ispirato da come gli utenti si rivolgono a Twitter per una forma immediata di condivisione d’informazioni, spesso non pensano alla permanenza dei loro tweets. In effetti, non c’è nessuna vera ragione per cui molta roba che è stata condivisa debba rimanere in giro. Ad esempio per le molte localizzazioni legate a un tweet, se ti dico che sono in un certo ristorante, mi puoi incontrare lì, il giorno dopo quel tweet in sostanza è privo di senso.
Oltre a mantenere i nostri detriti digitali al minimo, ci possono essere usi pratici per l’applicazione. Un meteorologo ha già trovato un uso accurato: prevenire di far rituittare gli avvisi di tempesta una volta che non sono più in vigore.
Gli utenti per utilizzare le funzioni del programma (clicca l’immagine) dovranno autorizzare Spirit per accedere ai propri tweets.

Spirit cancella i tweet a tempo
E’ possibile impostare con hashtag una data di scadenza per i tuoi tweet e il messaggio sarà eliminato dalla timeline Twitter dopo che è trascorso il tempo impostato.
Il tempo minimo per la cancellazione di un tweet è di un minuto, anche se gli utenti possono personalizzare quel tempo con l’hashtag.
Ho volutamente reso l’hashtag più corto possibile per non compromettere troppo il limite di 140 caratteri di un tweet. In pratica la lettera “m” equivale ai minuti, la lettera “h” alle ore e la lettera “d” ai giorni.
E’ possibile utilizzare nel corpo del tweet, hashtag come #8m (per 8 minuti), #12h (per 12 ore) o #7d per i tweet che devono essere automaticamente cancellati dopo 7 giorni.
Per disabilitare Spirit, basta andare alla pagina impostazioni account Twitter e revocare l’accesso all’app.
Per i tweet cancellati, non sempre sono lontano dal cuore perché nulla impedisce a una persona di scattare una foto di un tuo tweet: uno screenshot dura per sempre, come molti scandali delle celebrità possono attestare».
Spirit segue Efemr, un’altra app con la stessa funzionalità. Twitter al momento permette a entrambe le applicazioni di avere l’accesso alla sua API.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento