Facebook con Photo Sync, vuole tutte le foto della tua vita

Quando si pensa a un sito per la condivisione delle foto on-line, probabilmente il primo a essere indicato è Flickr, ma il vero sito, per ordine di grandezza è Facebook, alla fine del 2011, gli utenti hanno caricato sul social 250 milioni di foto il giorno, miliardi di foto il mese. E’ sconvolgente.
Facebook vuole di più, per questo ha lanciato Photo Sync, una funzione che carica automaticamente su un album privato tutte le foto scattate con il cellulare. Il caricamento automatico avviene ogni volta che si apre l’applicazione Facebook su iPhone o Android, poi dall’album basta scegliere qualsiasi foto che si desidera condividere con tutti gli altri (simile a Google Plus il social network a iscrizione gratuita sviluppato da Google, offre agli utenti le classiche funzioni dei social network, le applicazioni per iPhone e Android hanno una funzione automatica di caricamento delle foto).
Facebook è il più importante e Photo Sync è l’ultimo di una serie di nuovi prodotti e aggiornamenti di Facebook per offrire più opportunità per la condivisione delle foto online. Oltre a Flickr, Instagram (foto scelte con cura, ottimizzate, e rilasciate a un gruppo ristretto di persone), e Twitter (interessato solo nei momenti singolari), Facebook, in effetti ora vuole tutta la tua vita.

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento