Berlusconi e Di Pietro ti stressano? Sani consigli per evitare lo stress

Lo stress è difficile da evitare: variazioni climatiche, problemi di lavoro, incomprensioni all’interno della famiglia e altri fattori possono compromettere la salute. Le persone reagiscono in modo diverso allo stress, alcuni piuttosto bene, altri si ammalano. CLICCA QUI, PER IL TEST STRESS

StressCosa succede durante lo stress?

Lo stress aumenta l’attività cerebrale ed il sistema endocrino con il rilascio degli ormoni della ghiandola surrenale, allo stesso tempo, il sistema nervoso vegetativo aumenta la pressione arteriosa con interessamento delle funzioni del cuore.
La persona sana, di solito, può far fronte abbastanza velocemente ad uno stress acuto, mentre una persona malata può andare incontro a sintomi come difficoltà di respirazione, insonnia e maggiore eccitazione emotiva.
Lo stress cronico può peggiorare lo stato di salute arrivando a condizioni gravi come l’ipertensione, l’asma bronchiale, il diabete, ecc.
 
Segni dello stress
 
Emicrania
Un organismo sotto stress cronico aumenta la produzione di adrenalina, un ormone rilasciato dalle ghiandole surrenali.
In condizioni di stress, paura, ansia o anche di freddo, la ghiandola surrenale, stimolata dall’ipotalamo, secerne l’adrenalina che attraverso il flusso sanguigno raggiunge recettori specifici situati nel fegato, nei muscoli scheletrici, nel cuore e nel sistema vascolare producendo effetti stimolanti: il cuore batte più rapidamente e i muscoli ricevono più sangue.
Con l’adrenalina, il corpo ottiene un aumento del livello d’energia disponibile cui poter attingere per battersi con il nemico o per fuggire. Questa reazione ha origine nel nostro istinto di sopravvivenza: in caso di stress o pericolo dobbiamo essere in grado di “lottare o fuggire per salvarci”!
D’altra parte, per fornire al corpo maggiore energia e un supplemento di lavoro muscolare e cardiaco, l’organismo è costretto a ridurre altre funzioni, ad esempio diminuisce le difese immunitarie; motivo per cui lo stress può turbare l’equilibrio tra il sistema di difesa e l’attacco di virus e batteri.
Sani consigli  – Uno dei modi per prevenire l’emicrania è quello di non mangiare cibo che contiene tiramina, evitare la caffeina, il cioccolato, il formaggio e il vino rosso: insistere a mangiare questi prodotti quando si è stressati, peggiora l’emicrania.
 
Alta pressione sanguigna
A lungo termine la tensione emotiva può portare a livelli elevati di pressione arteriosa, aumentando il rischio di malattie del cuore. Lo stress può anche aumentare il livello di colesterolo cattivo e si può rischiare un attacco di cuore o ictus.
Sani consigli – Mangiare meno sale, aumentare il consumo di frutta e verdura. Controllare regolarmente la pressione del sangue, se è superiore al normale, correggerla con l’aiuto del proprio terapeuta.
 
Affaticamento
Lo stress influisce sulla secrezione d’ormoni che regolano il sonno come la serotonina e la melatonina. Pertanto, se si soffre d’insonnia, il livello d’ormone cortisolo (ribattezzato ormone dello stress), diventa elevato: meno sonno non solo può portare a fatica, ma può essere dannoso per lo stato di salute generale.
Sani consigli – Per facilitare il sonno, prima di andare a dormire:
abbassare la temperatura corporea con una bella doccia;
evitare di guardare la TV e utilizzare il computer.
 
Raffreddori e influenza
Quando si è stressati, l’organismo attiva tutti i meccanismi di difesa, compresa la protezione contro virus e batteri. In condizioni di stress costante, il sistema immunitario fa scattare meccanismi di difesa contro il pericolo, piuttosto che la protezione da malattie.
Sani consigli – Prendere le vitamine con zinco, mangiare molta frutta e verdura. Provare a fare esercizi regolari e prendere alcune tisane alle erbe con proprietà di rafforzamento immunitario.
 
Infertilità
Donne stressate, spesso hanno difficoltà a concepire, in questi casi, l’ossitocina, l’ormone rilasciato dall’organismo durante la gravidanza e l’allattamento può ostacolare il concepimento.
Sani consigli – il terapeuta può raccomandare di ridurre le ore di lavoro giornaliere, può consigliare un aiuto psicologico e le sedute di yoga per rilassarsi.
 
Variazioni di peso
Lo stress influisce sulla secrezione d’insulina, che è responsabile per il metabolismo. Quando si è stressati, l’insulino-resistenza (la resistenza al normale ingresso dello zucchero nelle cellule, effettuata sotto stimolo dell’insulina) può incidere sull’aumento del peso.
Sani consigli –  Modificare la dieta per ridurre il consumo d’alimenti contenenti carboidrati che influenzano la quantità d’insulina. Evitare di mangiare pane bianco, biscotti, pasta, dolci e prodotti simili.
 
Problemi della pelle
Quando si è sotto stress, la pelle può diventare secca e incline all’acne. Inoltre, lo stress aumenta il livello di testosterone, che svolge il suo ruolo nella comparsa d’acne.
Sani consigli – Se la vostra pelle diventa secca, è necessario prendere più vitamine e minerali, in particolare le vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina A e zinco.
Per l’acne, si rende necessario intervenire con misure più complesse per tornare alla situazione normale.
 
Problemi di digestione
Problemi digestivi, determinano sintomi controversi, in un caso la secrezione di adrenalina rallenta la digestione, con conseguente costipazione, in caso contrario la noradrenalina rilassa il tubo digerente, determinando la dissenteria.

Sani consigli – Bere yogurt o altri prodotti che possono contribuire a neutralizzare l’effetto nocivo degli ormoni dello stress sul tubo digerente. 

FonteHealth
, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

1 thought on “Berlusconi e Di Pietro ti stressano? Sani consigli per evitare lo stress

Lascia un commento