Attenzione allarme per il Vicks spray nasale, ritirate dal mercato migliaia di confezioni contaminate da un batterio

Attenzione allarme per il Vicks spray nasale, ritirate dal mercato migliaia di confezioni contaminate da un batterio

L’azienda dopo test di routine ha scoperto che lo spray  potrebbe contenere il batterio B. cepacia, che può causare gravi infezioni nelle persone con un sistema immunitario debole o con patologie polmonari.
Procter & Gamble, società madre ha detto che non ci sono segnalazioni sulla possibilità che chiunque può essere contaminato dallo spray infetto.
In totale sono state ritirate 120.000 confezioni spray nasali dagli  Stati Uniti, Germania e Gran Bretagna. Tutti gli spray nasali potenzialmente infetti sono stati ritirati dai negozi.
Lo spray nasale richiamato è il Vicks Sinex Micromist Aqueous Nasal Spray Solution, 15 ml. numero di lotto 9224028832.
Un portavoce ha detto:
“Il batterio è poco rischioso per le persone sane.
I consumatori interessati possono chiamare il numero 0800 555 515, riceveranno un rimborso totale, se lo spray in possesso è quello contaminato.
,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

2 thoughts on “Attenzione allarme per il Vicks spray nasale, ritirate dal mercato migliaia di confezioni contaminate da un batterio

Lascia un commento