Anche ai Cinesi piace RAI3: accordo per vedere Blob

Lucia Annunziata, Sandro Curzi e il Presidente Ciampi,

Prego Presidente Ciampi, in questo momento l’ho collegata via satellite. I cinesi pendono dalle sue labbra, dica qualche cosa di sinistra e non di sinistro …come ha purtroppo fatto quel pazzo di Berlusconi.
"Sono lieto di inaugurare l’inizio delle trasmissioni via satellite della Rai in Cina e della televisione cinese in Italia".
Questo è quanto ha annunciato il nostro Presidente che ho ripreso con la telecamera della Rai, dal suo studio al Quirinale e mandato sottotitolato in cinese (non lui ma le sue parole). Purtroppo non ho avuto tempo di riprodurre – per chi legge -, la sottotilazione in cinese, ma vi assicuro che ho tradotto in cinese questo saluto del Presidente, trasmettendolo in simultanea ai colleghi della televisione cinese).
Entrando nella notizia, da oggi e per tutto l’anno, la televisione di stato cinese, un gigante con un miliardo e 200 milioni di telespettatori e 16 diversi canali, trasmetterà ogni settimana tre ore e mezzo di trasmissioni della Rai, musica, opera film e documentari sulle bellezze artistiche e culturali, cartoni animati e approfondimenti sull’Italia.
In verità, per mia decisione (tanto il Presidente non mi ascolta perché è in beata discussione con  i nostri cinesi Lucia Annunziata e Sandro Curzi), ho spiegato ai dirigenti cinesi,  di non tener conto della programmazione ufficiale, perché il palinsesto che riceveranno dalla televisione italiana, sarà solo quello prodotto interamente da RAI3, il canale culturale, l’unico canale che in tutti questi anni, con Blob,  Ballarò, Reporter, ecc, ha cercato di contrastare l’apparato mediatico del nanetto Berlusconi, quello che vi ha offeso, parlando di bambini bolliti.
Tranquilli, amici cinesi, l’abbiamo cotto a dovere, il bollito è lui, finalmente, voi e noi, ce lo siamo tolto dai coglioni.

Presidente Ciampi, grazie per il collegamento e per aver inaugurazione il nuovo canale satellitare. Adesso, senza il nanetto, possiamo dire che l’Italia e la Cina, sono veramente più vicini.
Per chi ha perso il collegamento in diretta, la replica è qui.

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

10 thoughts on “Anche ai Cinesi piace RAI3: accordo per vedere Blob

  1. Ciao io sono negato sono andato a vedere ma non riesco capire come si fa, mi puoi d’are qualche altra mano nel cammino per capire meglio stai tranquillo nop è colpa tua sono io che ho paura di sbagliare grazie amico mio,ciao.

    🙂

    L’ESPLORATORE

  2. Credo di aver capito poi ti faccio sapere.Grazie buona giornata,ciao amico mio.

    🙂

    L’ESPLORATORE

  3. sicuro Patti Nando, la RAi dopo aver danneggiato in modo completo e irreparabile il cervello degli italiani, tenta la medesima operazione con la cina tutta. Noi diciamo: MAI la RAI e maissimo merdiaset. Abbi cura & buon proseguimento

  4. Corinna non ho fatto ponte, purtroppo sono stato al chiodo a lavorare :-).
    L’esploratore è normale, bene o male, tutti all’inizio abbiamo avuto difficoltà, vedrai che riuscirai a non avere più problemi.

  5. Artemisia L’Annunziata metterà in riga anche il Berlusconi cinese?
    Cicabu baciotto.
    mondoleone grazie per il commento.

    Egosconnesso, ti ringrazio.

  6. ….DAVVERO rAItRE è IL CANALE CULTURALE ITALIANO?? SAI CHE NON ME NE ERO ACCORTO? Com’è tutto relativo in tv…

Lascia un commento