25 aprile. L'Italia celebra la liberazione per difendere la Costituzione.

Oggi, 25 aprile, ricorre il 61mo anniversario della liberazione del paese dal nazifascismo. Una ricorrenza che sara’ celebrata in tutta italia: a Roma le cerimonie avranno inizio con la deposizione di una corona d’alloro all’altare della patria, da parte del presidente della repubblica Carlo Azeglio Ciampi. A Milano, grande manifestazione: partecipera’ anche Romano Prodi.
"La celebrazione del 25 aprile quest’anno, scrive Prodi sul suo sito, "rammenta a tutti noi anche l’urgenza di difendere la nostra Costituzione". "La riforma costituzionale che la destra ha portato a conclusione senza un confronto parlamentare stravolge il senso del lavoro della Costituente del 1947 che seppe far prevalere l’interesse generale su quello delle parti e
il bene di tutti sulle divisioni ideologiche. Per questo – conclude Prodi – e’ importante ricordare in questa giornata che la partecipazione popolare al prossimo referendum sia la piu’ ampia possibile e che il no a questa sbagliata riforma costituzionale arrivi da ogni parte d’Italia".
Un legame che provoca le proteste indignate di tutto il Centrodestra, dalla Lega ad An per passare per l’Udc, che accusa Prodi di voler dividere il paese in un giorno che dovrebbe vederlo unito. Non si fa attendere la riposta del premier dell’Unione che laconico afferma:  "C’e’ chi ama la Costituzione e chi non la ama". [Fonte: RaiNews]

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

9 thoughts on “25 aprile. L'Italia celebra la liberazione per difendere la Costituzione.

  1. Buon 25 aprile, Pat!!

    Liberazione doppia, qust’anno…

    Sulle dichiarazioni delle destre, meglio stendere un velo pietoso: ma come possono, loro, riempirsi la bocca di accuse di disgregazione e divisione?

    Per cinque anni non hanno fatto che queste cose! E i risultati si vedono!

  2. il tutto per tutto della destra dimostra ancora il loro masticare amaro per una politica di cinque anni succube alle volontà di Berlusconi.

  3. il mio vecchio ed enorme tricolore sventola davanti alla mia finestra.. Buon 25 aprile Patt..

    Alidada

  4. Pattinando più tardi provo,poi ti faccio sapere, sei un grande amico e contracambio gli auguri ciao.

    🙂

    L’ESPLORATORE

  5. Credo che se ci fossero ancora vivi, quegli esseri umani veri chiamati partigiani,che durante la resistenza,si sono trovati a combattere,ore estenuanti,contro i fascisti e i tedeschi,avrebbero il coraggio di prendere questi politici,dei giorni nostri e farli vergognare della costituzione come l’hanno ridotta.Ciao a presto.

    🙂

    L’ESPLORATORE

  6. beh speriamo che rispetti pure l’articolo 7 prodi…

    che ritiri subito i soldati!

    buona giornata

  7. buon 25 aprile.

    oddio, ho letto il post sotto.

    Basta coi mafiosi prescritti al governo…

  8. Un saluto circolare a tutti quelli che hanno lasciato un commento, in occasione della Festa di Liberazione.

  9. con questa immagine del museo storico della resistenza ti saluto e ti ringrazio per le belle parole che hai usato nel commentare da Vladimir” ! grazie davvero ^__^

Lascia un commento