Calciopoli – Sentenza soft non piace alla Juventus chiederà la B senza penalizzazione?

Rivoluzione a Calciopoli. La sentenza della Corte federale ha confermato la retrocessione della Juventus  in serie B, ma riducendo la penalizzazione a 17 punti. Nel verdetto di secondo grado, letto dal presidente Piero Sandulli, i giudici hanno così riformato il verdetto della Caf riconsegnando la A a Fiorentina e Lazio con una penalizzazione ridotta rispettivamente a 19 e 11 punti, mentre ha confermato la massima serie per il Milan con una penalità diminuita a 8 punti. I rossoneri con 58 punti potranno disputare i preliminare della Champions League.  In primo grado, la Caf aveva condannato la Juventus alla retrocessione in serie B con 30 punti di penalizzazione, assieme a Fiorentina e Lazio, rispettivamente con 12 e 7 punti di penalità, mentre il Milan era stato condannato a 15 punti di penalità  per la prossima stagione.
A caldo, i primi commenti insoddisfatti e che annunciano ricorso alla Commissione di conciliazione e in seconda battuta al Tar se non verranno soddisfatte le richieste delle società che si ritengono danneggiate.
L’avvocato Leandro Cantamessa, legale e consigliere rossonero: "Galliani farà ricorso contro la sentenza, il Milan non lo so"
Berlusconi a Maroni: "Ingiustizia". "Ho telefonato a Berlusconi per avere conferma che eravamo in Champions League e lui mi ha detto che a suo giudizio resta un’ingiustizia perché il Milan non ha fatto nulla. Io da tifoso sono moderatamente soddisfatto perchè potremo fare i preliminari di Champions, insomma una mezza vittoria".
Galliani non parla. "Parlo solo con i tifosi". Ha detto così Adriano Galliani, vicepresidente vicario del Milan, ai giornalisti in attesa, dopo la sentenza. E ha fatto entrare i sostenitori nell’atrio della sede rossonera di via Turati.
Lotito: "Non sono soddisfatto". Il presidente della Lazio Lotito: "Non sono assolutamente soddisfatto. Confidiamo di far venire alla luce la verità. La Lazio non ha violato alcuna norma. Il fatto di non disputare la Uefa conseguita sul campo non è in linea con la verità ".
Zamparini: "Scandalo Milan". Il presidente del Palermo: "Una sentenza ridicola. Lasciamo stare il Palermo, che non meritava la Champions perché era arrivato ottavo ma sanzionare il Milan tenendolo in Champions significa non sanzionarlo".
Pessotto: "Hanno punito solo la Juve". Il commento di Gianluca Pessotto alla sentenza: "Hanno punito soltanto la Juve". L’ex calciatore e dirigente bianconero ha avuto la notizia dal medico di guardia del reparto di rianimazione dell’ospedale Molinette di Torino. E ha manifestato tutta la sua delusione.
Tardelli: "Punita solo la Juve". Tardelli, consigliere d’amministrazione Juve: "Hanno punito solo la Juventus. Non mi sembra un verdetto equo. E’ pesante in sé ma soprattutto lo è rispetto alle pene inflitte alle altre squadre". Tardelli si mostra comunque ottimista sulla prossima stagione. "Ora comunque", osserva, ci sono fondate speranze di poter risalire in serie A immediatamente. "Anzi", conclude, "sono sicuro che ce la faremo".
Della Valle: "Avanti fino a riavere Champions" ‘E’ un primo passo, ma la Fiorentina è innocente e andremo nelle sedi opportune per farci togliere qualunque ombra e per dimostrare che alla Fiorentina non è stato fatto nulla di scorretto. Noi andremo avanti fino a quando non ci ridaranno la Champions che abbiamo conquistato sul campo. Grazie alla Corte federale, il primo processo è stato allucinante". Lo ha detto Diego Della Valle.
Fonte: AffariItaliani

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

4 thoughts on “Calciopoli – Sentenza soft non piace alla Juventus chiederà la B senza penalizzazione?

  1. Proprio oggi ho scritto un post su questo. Questa sentenza è l’immagine del nostro paese. Ed è una brutta immagine.

    Ciao Giulio

  2. La iuve accusera’ tutti … tutti quelli che le urlavano “Solo rubare sapete solo rubare” … sanno pure lamentarsi !!!

  3. I giocatori della juve (ma F.C. sta per Farma Cia o Fabio Capello?) sono in “saldo” in quanto prima con molti arbitri le loro vittorie eran piu’ che “scontate” …

Lascia un commento