Un sacerdote è stato sospeso per aver usato un hoverboard durante la messa (video)

Hoverboard il piccolo skateboard elettrico ha conquistato tutti dai bambini alle celebrità che cercano, di portarlo al seguito anche sugli aerei, ora ha conquistato anche i sacerdoti, hanno iniziato a usarlo nelle chiese.
La scorsa settimana di vacanze, un sacerdote nelle Filippine durante la messa è stato filmato mentre a bordo di un Hoverboard “passeggiava” tra i fedeli su e giù per la navata della Chiesa intonando un canto di Natale (vedi video).

La diocesi di San Pablo nella provincia di Laguna nelle Filippine dopo che il video ha raccolto milioni di visualizzazioni su Facebook, ha rilasciato una dichiarazione che condanna il comportamento “sbagliato” del sacerdote:
«Lo scorso 24 dicembre 2015, prima della benedizione finale della messa della vigilia di  Natale, per salutare i suoi parrocchiani, il prete ha cantato una canzone di Natale, mentre in piedi su un Hoverboard “passeggiava” tra i fedeli su e giù per la navata della Chiesa.
Il sacerdote ha sbagliato. L’Eucaristia esige il massimo rispetto e reverenza. E’ il memoriale del sacrificio del Signore. E’ la fonte e culmine della vita cristiana. E’ la forma più alta della Chiesa di culto. Di conseguenza, non è una celebrazione personale dove si può capricciosamente introdurre qualcosa per ottenere l’attenzione del popolo».
La diocesi ha detto che il sacerdote è stato temporaneamente rimosso dalla parrocchia “trascorrerà un po’ di tempo a riflettere su quanto fatto”.
Il sacerdote ha riconosciuto il suo errore, ha promesso che non accadrà più. Si è scusato per quello che è successo.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento