Trovato in Cina insetto acquatico più grande del mondo con enormi tenaglie da incubo (foto)

Gli esperti hanno detto che il più grande insetto acquatico volante del mondo, con enormi tenaglie da incubo, è stato scoperto nella provincia di Sichuan in Cina.
Il Museo dell’Insetto della Cina Occidentale in una nota ha detto che gli abitanti locali in periferia di Chengdu hanno consegnato “strani insetti che assomigliano a libellule giganti con lunghi denti“.

Dobsonfly gigante scoperto in Cina
Il Museo ha esaminato molte di queste creature, gli esperti hanno detto che insolitamente sono enormi esemplari di Dobsonfly gigante, che è originario della Cina e Vietnam. La misura più grande quando le sue ali sono aperte è di 21 centimetri (clicca la foto per vedere altre immagini), secondo il Museo, supera il precedente record per il più grande insetto acquatico detenuto da una “libellula elicottero sudamericana”, aveva un’apertura alare di 19,1 centimetri, grande abbastanza da coprire il volto di un essere umano adulto.
L’insetto dall’aspetto spaventoso tra gli entomologi è noto come un indicatore della qualità delle acque. Il Dobsonfly gigante costruisce la sua casa nei corsi d’acqua pulita, è molto sensibile a qualsiasi cambiamento di pH dell’acqua, e la presenza di tracce di elementi di sostanze inquinanti. Se l’acqua è leggermente contaminata, il Dobsonfly gigante passerà a cercare acque più pulite.
L’insetto può essere trovato in altre province della Cina, lo Stato di Assam in India, e nel Vietnam del Nord. E’ la prima volta che è apparso nella provincia di Sichuan.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento