Misure insufficienti, Berlusconi si è dimesso (vignetta)

Silvio Berlusconi si è dimesso da primo ministro d’Italia, dopo aver dominato la politica del paese per 17 anni

Silvio Berlusconi has resigned as prime minister of Italy

European Union: Insufficient measures …
Silvio Berlusconi has resigned as prime minister of Italy
Silvio Berlusconi has resigned as prime minister of Italy, after dominating the country’s politics … His premiership has recently been marred by many scandals. …
Crowds celebrated outside the presidential palace, shouting “buffoon” as he entered and exited.
He said he felt “embittered” after hearing the insults.

________________

Silvio Berlusconi si è dimesso da primo ministro d’Italia, dopo aver dominato la politica del paese per 17 anni.
La sua premiership è stata recentemente segnata da molti scandali.
La folla al di fuori del palazzo presidenziale, al passaggio dell’automobile di  Berlusconi ha festeggiato al grido di “buffone“.
Berlusconi, dopo aver sentito gli insulti ha detto di sentirsi “amareggiato”.
, , , , , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

5 thoughts on “Misure insufficienti, Berlusconi si è dimesso (vignetta)

  1. Il cavallo di troia di  SB
    Dimettersi   per potere  orchestrare   dal di fuori      il tentativo di riguadagnare consensi
     
    Lasciando la patata bollente  in mano ad un Governo di transizione
    Che dovrà ripianare i danni    del  suo mal Governo
     
    Cosi facendo    come al solito cerca di prendere due piccioni con una fava
     
    Potrà  dire che i sacrifici    che il Popolo dovrà subire    non sono imputabili  ne a lui e ne al  PDL
     
    Saranno come al solito dell’opposizione   che appoggiando il Governo di transizione
     
    Si renderà  impopolare   ancora una volta   per potere risanare i debiti   creati dal Governo uscente
     
    E questo la dice lunga    su ciò che spera    dai i suoi sostenitori  dalla memoria corta
    E dal cervello atrofizzato          confidando   nel loro risveglio  a che non si debba scrivere
    Una nuova odissea da tramandare hai Posteri del terzo Millennio.
     
    PS come si usa dire  dalla padella alla brace    ancora una volta per venirne fuori
    Il governo di transizione   è composto    dà   consiglieri delle banche
    Come il  cane che si morde la coda         i Governi    di transizione del passato   sono serviti ha rimediare i danni  fatti dalla politica       ha favore delle lobby    che sono le banche
    In quanto tutti  i capitalisti  Italiani   ( sono soci delle banche  chi più chi meno)
    Per tanto quando si arriva  hai Governi di transizione     ci stanno prendendo per i fondelli
    Cosi facendo ripuliscono il mal fatto dei Politici   e il gioco continua
     che DIO ci aiuti. Vittorio
     
     
     

  2. La strada di Monti è cosparsa di insidie e di trappole che gli faranno scattare.
    Spero che riesca nella sua missione.
    Il capo del bunga-bunga non mollerà tanto facilmente perché ci sono in ballo i grossi interessi delle sue aziende e dei suoi figli.
    Solo quando sarà fisicamente finito cesserà il pericolo rappresentato da lui, ma che potrebbe continuare con i suoi successori in futuro, poiché gli interessi sono molto grossi. 
    Nautilus.

Lascia un commento