Ecco Vibetunes, la prima app per smartphone permette ai non udenti di sentire la musica attraverso le vibrazioni

L’Agenzia pubblicitaria Y & R, di Bogotà, Colombia, ha creato un’applicazione per smartphone che trasforma le frequenze dei brani in vibrazioni, permettendo alle persone sorde di sentire la musica, anche quando non possono ascoltare.

L’applicazione è stata creata esclusivamente per il Cartagena Music Festival, che crede fermamente che la musica sia per tutti, anche per chi non può essere in grado di ascoltare.
L’app Vibetunes da scaricare è qui. Come funziona? Trasforma le frequenze della canzone in vibrazioni, così le persone sorde possono sentire le vibrazioni dal loro smartphone.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

2 thoughts on “Ecco Vibetunes, la prima app per smartphone permette ai non udenti di sentire la musica attraverso le vibrazioni

Comments are closed.