L’aeroplanino di carta passa al digitale, un semplice kit permette di pilotarlo in remoto con lo smartphone (video)

L’uso della carta per creare giocattoli si ritiene abbia avuto origine 2.000 anni fa in Cina, dove gli aquiloni erano una popolare forma d’intrattenimento. Anche se questi possono essere considerati i predecessori dei moderni aeroplani di carta, nessuno può dirsi sicuro di dove questa invenzione abbia avuto origine; i disegni per la velocità, il sollevamento e l’aspetto sono stati migliorati nel corso degli anni.
La prima data nota di creazione degli aeroplanini di carta è collocata al 1909. Comunque, la versione più accettata della data di creazione è posta due decenni dopo, nel 1930, da parte di Jack Northrop (ingegnere della Lockheed Corporation). Northrop usava gli aeroplanini di carta come prova, così da poter scoprire nuove idee per far volare gli aerei veri.

PowerUp è un nuovo progetto presentato su Kickstarter potenzia i tuoi aeroplanini di carta con una vera elica, permette di farli volare in remoto utilizzando lo smartphone.
PowerUp dal punto di vista tecnico  all’interno del corpo di un aeroplanino di carta ha i moduli realizzati in fibra di carbonio sottile. Il muso dell’aeroplanino in un alloggiamento a prova di crash contiene una minuscola batteria ai polimeri di litio e un piccolo modulo wireless. Sull’altra estremità, una semplice elica permette all’aeroplanino di carta di volare lontano, mentre un piccolo timone consente di governarlo utilizzando il proprio Android o l’accelerometro del dispositivo IOS. E questo è tutto.
PowerUp installato su qualsiasi aeroplanino di carta, lo fa volare al meglio, con più velocità e a distanza.
La domanda è inevitabile: “Vista la forte concorrenza e le sfide tra gli appassionati di aerei di carta, PowerUp può rappresentare un vantaggio non regolamentare, una truffa?”. Shai Goitein, creatore di PowerUp, non la pensa così. Ha detto:
«L’utilizzo di PowerUp può essere paragonato a quello che hanno fatto i fratelli Wright, non hanno truffato quando hanno installato un’elica su un aliante per creare il primo aereo. In un certo senso noi diamo agli aeroplanini di carta il potere del volo reale. Gli aeroplanini di carta sono alianti, PowerUp porta questi alianti a un nuovo livello di volo controllato e alimentato».

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento