Ecco il FootGolf, sport coinvolgente che combina il golf e il calcio (video)

Il Footgolf di solito è giocato su campi da golf, i giocatori con il minor numero di calci possibile, devono indirizzare il pallone in buche di 53 cm di diametro.
Le origini del Footgolf non sono chiare, la sua conversione in uno sport ufficiale può essere attribuita all’Olanda, dove il set di regole è stato standardizzato nel 2009. La sua popolarità da allora è cresciuta in tutto il mondo.
I giocatori in questo nuovo sport di precisione, sono tenuti a calciare un pallone in buca nel minor numero di colpi possibile. La maggior parte delle norme corrisponde a quelle del golf, c’è anche un codice di abbigliamento.

Il primo calcio deve essere eseguito con il pallone collocato sul tee (il chiodo di legno con la testa concava). Ostacoli come buche, alberi, acqua e colline sono da evitare per un gioco facile. Alcuni paesi predispongono anche ostacoli artificiali che i giocatori non sono autorizzati a toccare o spostare al fine mandare il pallone in buca.
I giocatori per completare il più velocemente possibile il percorso formato da nove o diciotto buche, devono combinare calci potenti con ottime strategie.

Il footgolf anche se è ancora praticato da un limitato numero di persone, sta crescendo rapidamente, secondo l’American FootGolf League, è già diffuso in trenta paesi.
La prima Coppa del Mondo FootGolf si è svolta nel 2012 in Ungheria. Quanto tempo occorrerà prima che diventi uno sport olimpico?

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento