Ecco come fare soldi in pausa pranzo

Come trascorri la pausa pranzo? Fai un giro intorno al parco? Controlli facebook? Fai il lavoro che avresti dovuto aver fatto la mattina? Ora c’è qualcosa in più che puoi fare: i soldi.
Grazie al potere onnicomprensivo d’internet, comodamente seduti in ufficio, ci sono varie opportunità di guadagno senza necessità di utilizzare formule magiche, avrete bisogno solo di un po’ di tenacia e fantasia per iniziare a trasformare la pausa pranzo in euro.

1. Freelance tue abilità
Il numero di liberi professionisti nel mondo del lavoro è in crescita, se la tua abilità riguarda la scrittura, la codifica, la progettazione o qualcos’altro, è probabile che si possa trovare un po’ di lavoro. Procuratevi un sito web dall’aspetto professionale (o un profilo su Twitter) e iniziate a fare soldi. Siti come Freelancer (il più grande mercato di outsourcing al mondo, offre possibilità a imprenditori e piccole aziende in tutto il mondo) rende tutto più semplice.
Twitter è un altro strumento utile per la ricerca di opportunità per i freelance, importante è aggiungere un paio di parole chiave specifiche.
Naturalmente, non c’è bisogno di spendere la vostra pausa pranzo per lavorare su progetti di piccole dimensioni, i sessanta minuti a disposizione possono essere utilizzati per lavorare su qualcosa di più grande come ad esempio quel romanzo che hai sempre in mente di scrivere. Pubblicare in proprio è facile, se a nessuno piace la tua scrittura, apri un blog. Se nessuno è interessato ai tuoi disegni, mettili sulle t-shirt, si vendono da soli su CafePress. I fotografi hanno molte opportunità di vendere le loro foto, anche su Flickr.
In ufficio con la connessione internet a portata di mano, si può lavorare per qualcuno a centinaia di chilometri di distanza, ma non bisogna trascurare l’opzione locale: la tua chiesa ha bisogno di un nuovo logo? Il tuo negozio potrebbe apprezzare un aiuto per la creazione di un sito web. E, poi, il passaparola può portare a maggiori opportunità.

2. Lascia la tua opinione
In ufficio anche se nessuno ascolta mai quello che hai da dire, la tua opinione è più preziosa di quanto si possa pensare, ci sono persone che sono disposte a pagare.
SliceThePie, per esempio, paga per ascoltare e commentare la musica. Il guadagno dipende dalla lunghezza e la qualità del suo commento.
Compilare il sondaggio online non è difficile da fare ed è certamente meglio di niente. Scegliere i siti più rispettabili e più grandi come Opinion Outpost e Springboard America. Evitare i siti che richiedono un pagamento anticipato.
Il Mystery Shopper è un altro modo per guadagnare denaro per le vostre opinioni, in questo caso il pagamento avviene per i voti dati ai negozi sulla base del servizio e la qualità.
In rete, come per il sondaggio online, ci sono un certo numero di agenzie dove è possibile iscriversi. Si può avere la garanzia della loro serietà passando attraverso il Mystery Shopping Providers Association.

3. Offrire i propri servizi
In rete ci sono tante attività dove si possono offrire i propri servizi. Fiverr è uno dei più noti e completi siti: per cinque euro si può offrire di fare qualcosa che si adatta alla pausa pranzo, per esempio, portare a passeggio un cane, scrivere poesie, accompagnare i turisti in giro per la città.
L’Amazon Mechanical Turk, è un altro sito per il mercato del lavoro che richiede intelligenza umana, si basa sull’idea che ci sono ancora molte cose che gli esseri umani possono fare in modo più efficace rispetto ai computer, come ad esempio l’identificazione di oggetti in una foto o un video, eseguire la decuplicazione dei dati, trascrivere registrazioni audio, o la ricerca d’informazioni di dati.

4. Vendere la tua roba
Vendere piccoli oggetti tramite eBay è un vecchio sistema che ancora funziona. Vendere su eBay non deve essere limitato a oggetti di cui non hai più bisogno. Si può usare per impostare facilmente una vetrina per i vostri lavori fatti a mano, l’ultimo album della tua band di artisti indipendenti, o qualsiasi altra cosa per realizzare un profitto.
Se avete intenzione di fare un serio eBaying, pensare a prodotti che le persone non possono trovare facilmente, Craftsy ti permette di creare online un negozio Etsy per vendere articoli fatti a mano, oggetti vintage (ciò che ha più di venti anni) e materiali.
L’iscrizione e l’apertura di un negozio su Etsy sono gratis. Ogni inserzione su Etsy al momento della pubblicazione costa $ 0.20. Un’inserzione dura quattro mesi o fino a quando l’oggetto è venduto. In caso di vendita, Etsy prende il 3.5% sul prezzo di vendita.

5. Tenta la fortuna
Partecipare a lotterie e concorsi di solito ti costa non più di un indirizzo email.
Siti web e le aziende cercano costantemente di creare interesse attraverso lotterie e omaggi, anche se non piace il premio in offerta, si può sempre rivendere e intascare i soldi (controllare le scritte in piccolo per quello che riguarda il premio e i requisiti).
Lotterie Lovers è una risorsa molto utile dove troverete tutte le lotterie disponibili online!
Wendy Limauge, fondatrice del sito Sweeties Sweeps (attraverso le lotterie ha vinto oggetti elettronici, vacanze e anche una macchina), rivela i suoi quattro principali segreti per diventare professionali e avere successo:

1 – Creare un indirizzo e-mail da utilizzare solo per partecipare alle lotterie. La casella serve per ricevere le newsletter che sponsorizzano il concorso a premi e la conferma via e-mail quando si partecipa a giochi e lotterie con vincita istantanea.

2. Utilizzare scorciatoie per la compilazione automatica dei moduli. Programmi gratuiti come Roboform, aiuta a compilare i moduli d’iscrizione, senza dover digitare ogni volta le stesse informazioni.

3. Partecipare solo ai migliori concorsi. Iniziare con i concorsi con giochi con vincita istantanea. Partecipare a una lotteria che dà una migliore probabilità di vincere un premio. Potrebbe essere un concorso che offre più premi (1.000, 2.000, 10.000, ecc.) in modo che più persone ha la possibilità di vincere.
Valutare i concorsi a premi che si svolgono per un giorno, settimana o mese, in qualche modo potrebbero essere limitati, aperti a un gruppo di partecipanti compresi in una determinata età, insegnanti, membri militari, o forse solo per i residenti di una località. I giocatori più attenti hanno migliori probabilità di vincere un premio.

4. Protezione contro le truffe. Attenzione alle truffe delle lotterie che vendono le informazioni dei giocatori. Alcune lotterie tramite click lanciano offerte speciali esterne.
Evitare qualsiasi richiesta di un numero di carta di credito, non pagare per entrare in un concorso a premi. Lo scopo delle aziende è generare interesse per un prodotto o un marchio, non per guadagnare con i soldi dei giocatori.
Buona pausa pranzo a tutti!

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

2 thoughts on “Ecco come fare soldi in pausa pranzo

  1. Freelancer.com è un’ottima risorsa per guadagnare, altri siti freelance interessanti per chi vuole lavorare da casa sono guru.com, elance.com e fiverr.com

Lascia un commento