Contraccettivo transiberiano

Il nostro cerotto contraccettivo è super collaudato. Lo conferma per noi questa ragazza transiberiana che lo ha utilizzato per un intero anno, senza nessun rischio di gravidanza indesiderata.

"Sono la ragazza transiberiana, pronta a rispondere alle vostre domande. Anzi no, fornisco subito la risposta per arrivare subito al nocciolo dell’uovo.
Il cerotto transdermico è semplice da usare, la garanzia di non rimanere incinte è  molto elevata (99%), se viene utilizzato con il mio metodo transiberiano. Eccolo:

– Step 1 – prendete il cerotto;
– Step 2 – incerottate l’apparato genitale del vostro patner, in questo modo raffreddate con il metodo transiberiano, i suoi bollenti spiriti.
L’unica raccomandazione, ricordatevi di lasciare scoperto solo l’1%, per garantirvi la possibilità di un invidiabile e feconda maternità".

 

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “

  1. Beh’. leggendo gli effetti collaterali provocati dall’applicazione del cerotto sulla donna …. meglio dire W le nascite!!

    Baci

    Claudia

  2. era ora che si prendessero della precauzioni al maschile…

    :))))))

    si insomma sempre a noi le responsabilità?.

    😉

    baciottone.

  3. Rido!!! Sapessi cosa mi sta regalando la fantasia sul tuo spunto… Un bacio caro Patti. Flor

  4. patt, ma se consigliassimo a una certa persona, numerose applicazioni sulla sua testa..credi che riusciremmo ad evitare i parti delle sue idee?

  5. @Lino, per i cerotti, sarei disposto a comprare 100 scatoloni pur di impedire a quella “testa di gravidà” che conosciamo, di partorire altre mostruosità :-).

  6. C’è anche lo step 3?.. il momento dello strappo del cerotto… ahi!

    Mi hai fatto ridere, Patt:)))

    ‘notte e baciotti***…

  7. Sto in parte con voi, Patt & Alp…, voglio fare un investimento per il futuro:)

    abbraccio grande

  8. Incinta a 67 anni senza l’aiuto della scienza

    02/05/2005 – 15:24

    Contadina serba la madre piu’ vecchia del mondo tra 2 mesi

    (ANSA) – BELGRADO, 2 MAG – Una contadina serba e’ rimasta incinta a 67 anni senza l’aiuto della scienza e tra due mesi diventera’ la mamma piu’ vecchia del mondo. Zlatka Jovic, in questi giorni al settimo mese di una gravidanza senza complicazioni, non dimostra la sua eta’, ed e’ sposata con un uomo 14 anni piu’ giovane di lei: un matrimonio contrastato, segnato da un divorzio e dalla decisione, 10 anni fa, di tornare insieme. I due non avevano finora avuto figli.

Lascia un commento