Viaggiare nel bel paese – Una guida essenziale per la cultura del caffè italiano

Mai bevuto un caffè espresso seduto, oppure ordinato un cappuccino il pomeriggio? Se l’hai fatto in Italia, allora, quasi certamente non sei un nativo. Per tutte le informazioni sulla cultura del caffè in Italia, leggi questa guida essenziale …

Guida essenziale per la cultura del caffè italiano
Latte – Forse ti vanterai per la tua eccellente pronuncia di “latte”, quando hai ordinato un caffè con una goccia di latte. In Italia chiedere un “latte” tuttavia, significa ottenere solo un bicchiere di latte probabilmente freddo.
E’ importante sapere che un “latte macchiato” consiste in un latte caldo con aggiunta di caffè. Per quanto riguarda la richiesta di un “latte magro” bene, si può solo rinunciare e tornare a casa.

Cappuccino – Se volete mostrare la vostra consapevolezza sulla cultura italiana, non pensate di ordinare un cappuccino nel pomeriggio o dopo un pasto. L’idea stessa di bere il caffelatte a stomaco pieno è un anatema per la maggior parte degli italiani.

Decaffeinato – In Italia quando si ordina un caffè decaffeinato, è un po’ come ordinare la pizza senza condimenti; quindi, se non sei un bevitore di caffeina, probabilmente è meglio attenersi ad acqua o una cioccolata calda.

Caffè corretto – Ha voglia di una subdola goccia di alcol durante le ore diurne? Traduci “corretto” come modo “corretto” per prendere un caffè. In genere, questo significa aggiungere una goccia (o due) di grappa, sambuca o rum al caffè espresso.

Espresso – In Italia se ordinate un “caffè” avrete sempre un espresso. Sì, non sembra molto, ma non lasciatevi scoraggiare dalla piccola tazzina perché un espresso italiano è abbastanza potente da resuscitare gli elefanti.

Caffè lungo: Se ti piace il caffè lungo e forte, prova a ordinare un “caffè lungo”, da non confondere con un “caffè americano”. Il “caffè lungo” è acqua calda con aggiunta di caffè espresso. Oltre ad essere meno diluito di un “caffè americano”, è anche molto più autentico.

Caffè americano – Non ti piace il suono di caffè lungo? OK, ordina un caffè americano, in sostanza è un espresso rabboccato con acqua calda. Sarà un gioco da ragazzi sapere che sei un turista.

Al banco – Se vuoi evitare di ritrovarti con un grande buco nel tuo portafoglio, ordina un caffè al bar. I menu dei bar italiani hanno spesso due prezzi, uno al tavolo e uno per il bar (al banco) che è più conveniente. Troverete che la maggior parte degli italiani beve il loro caffè espresso al banco.

Caffè macchiato –  Se proprio non potete fare a meno di una spruzzata di latte nel caffè, allora perché non provare un “caffè macchiato”? No, non il tipo di macchiato che si prepara a casa. In Italia, si tratta di un espresso sormontato da una piccola nuvola di latte schiumoso.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →