Suggerimenti per diventare un maschio Alfa, quello che ha successo nella vita e con le donne

Sono sempre i primi della classe e non sopportando di avere punti deboli, sul lavoro occupano posizioni di primo piano e sono aggressivi in amore: in una parola, combattono per avere successo in tutti i campi della vita e a qualunque prezzo. Sono i maschi Alfa, la nuova specie di uomo vincente metropolitano. Il termine è preso in prestito dall’etologia e definisce il maschio capobranco. E adesso il maschio Alfa è una vera e propria sindrome, definita su basi psicologiche e scientifiche.

Si può imparare ad essere un maschio Alfa tenendo a mente i seguenti suggerimenti
 
Maschi Alfa, status elevato
I maschi Alfa credono di avere uno status elevato, si comportano come  leader. Tendono a non seguire ma a farsi seguire e rispettare da altri. Un uomo che non assume uno status elevato e segue gli altri non sperimenta molto successo con le donne e non è rispettato da altri maschi. Se non hai come obiettivo la leadership o non ti comporti come un leader, cerca di farlo.

I maschi Alfa sono sicuri di sé
Fiducia in se stessi è una caratteristica dei maschi Alfa. Attrae le donne e incute rispetto da parte di altri maschi. Un uomo sicuro è in grado di gestire bene qualsiasi situazione con le donne e gli altri. Per diventare sicuro di sé, è importante essere abili nel lavoro e nel vestirsi. La maggior parte delle donne prima di essere avvicinate, hanno fiducia in un uomo che mostra sicurezza. Le donne considerano un uomo insicuro come debole e patetico.

Maschi Alfa hanno un buon senso dell’umorismo
Un buon senso dell’umorismo è un’altra caratteristica dei maschi Alfa. La capacità di far ridere le donne, tende a far instaurare un buon legame. Mentre interagisci con le donne, comportati come una persona allegra e giocosa. Un buon senso dell’umorismo rende una persona popolare, in generale, non solo con le donne ma con tutti.

L’autocontrollo dei maschi Alfa
L’autocontrollo è una qualità che aiuta un maschio Alfa a mantenere la calma anche quando tutti gli altri stanno perdendo il loro controllo. La maggior parte delle donne preferiscono gli uomini che appaiono calmi e controllati in ogni situazione, una sicurezza per affrontare le sfide della vita.

I maschi Alfa sono maschili
I maschi Alfa hanno una chiara idea di ciò che vogliono nella vita, interesse per le donne e per il lavoro. Si sentono sicuri in tutte le situazioni, con le donne e gli altri maschi.
Cercano di imparare dalla loro esperienza, piuttosto che cercare pietà o piangere quando le cose vanno male o le circostanze sono avverse. 
I suggerimenti elencati sono le caratteristiche essenziali dei maschi Alfa. Anche se non hai tutte queste qualità, puoi coltivarle con la pratica. Diventare il maschio Alfa, ti rende attraente per le donne, ed è possibile ottenere quello che vuoi. Le donne desiderano stare vicino a voi. Imparate ad essere invitanti e sicuri in ogni situazione per sfruttare i vantaggi al momento opportuno. Dopo essere diventato un maschio Alfa, sentirete la differenza e i vantaggi che offre in tutte le aree della tua vita.
 
Buona salute rispetto alle apparenze
Che si tratti di uomini o donne tutti vogliono essere attraenti e splendidi. L’attenzione all’immagine non è più solo una prerogativa femminile. E’ diventata indispensabile per muoversi bene in diversi campi. I vestiti sono una parte essenziale per migliorare il tuo aspetto, mostrano personalità e gusto.
Caratteristiche fisiche, come capelli lucidi, bella abbronzatura e una corporatura snella, generalmente sono associati con la buona salute, in realtà non la rappresentano. Molti uomini e donne di bell’aspetto, dietro a sguardi attraenti, potrebbero effettivamente aver mascherato problemi di salute.
Il suggerimento è che oltre alla cura per i vostri vestiti e accessori, è opportuno pianificare una cura del corpo. Uomini e donne che regolarmente praticano esercizio fisico, hanno più probabilità di essere sani e in forma.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento