Cuba festeggia i 127 anni della donna più anziana del mondo (video)

Juana Bautista de la Candelaria Rodriguez ha vissuto più della metà della sua vita senza elettricità e acqua corrente 

I quotidiani Juventud Rebelde e Cuba Debate, riferiscono di Juana Bautista de la Candelaria Rodriguez , ha 127 anni, si sente in buona salute, è felice di festeggiare il suo compleanno.
Nell’anno della sua nascita, 1885, Cuba era ancora una colonia spagnola, la Statua della Libertà era arrivata nel porto di New York, era stata brevettata la prima automobile.
Candulia, come la chiamano parenti e vicini di casa, è felice della sua prole, ha detto di essere grata per le amorevoli cure che riceve dal personale del centro di  Santa Rosa, nel distretto rurale della  provincia orientale Granma, dove vive.
Juana Bautista è nata il 2 febbraio 1885, come riportato nel volume I, pagina 35 , del registro civile comunale di Campechuela (situato a circa 800 chilometri da L’Avana), dove ha sempre vissuto.
 Candulia, componente di una famiglia di tredici figli, dal marito ha avuto tre figli, ora conta sei nipoti, quindici pronipoti e sette trisnipoti.
Lei e la sua famiglia attribuiscono la notevole longevità al lavoro, a una dieta basata sulla manioca e patate dolci, al non aver mai fumato e bevuto alcolici, ma solo caffè.
Juana Bautista, attualmente si lamenta di non essere in grado di stare in piedi e per problemi alla vista che gli impedisce di guardare la televisione.

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento