Skycure, ecco come evitare connessioni automatiche a reti Wi-Fi pubbliche non sicure

I ricercatori di sicurezza informatica mettono in guardia sulla debolezza in alcuni iPhone, rende più facile a malintenzionati di far connettere gli utenti a reti Wi-Fi che rubano le password o compiono ogni genere di nefandezza.
La debolezza è contenuta nelle impostazioni di configurazione installate da più di una dozzina di vettori che forniscono i servizi di telefonia voce e internet. Le impostazioni per iPhone, per esempio, quando il segnale diventa disponibile spesso istruiscono i dispositivi a connettersi automaticamente a una rete Wi-Fi chiamata “attwifi”. I provider come servizio rende i segnali Wi-Fi disponibili in luoghi pubblici per aiutare gli abbonati a ottenere connessioni Internet veloci e affidabili. Gli hacker possono trarre vantaggio da questo comportamento impostando le proprie reti Wi-Fi con gli stessi nomi e quindi da remoto possono bypassare la crittografia SSL sul cellulare della vittima per raccogliere dati sensibili che passano attraverso il router.
Skycure fondata nel 2012 da Adi Sharabani e Yair Amit, in possesso di ampia e comprovata esperienza tecnologica e manageriale nel settore della sicurezza, nel presentare Skycure Threat Map ha scritto:
«In certe situazioni anche le persone più attente alle trappole sulla rete possono abbassare la guardia, spesso ciò accade negli aeroporti, dove viaggiatori stanchi e frettolosi sono più vulnerabili. Analizzando la nostra mappa in prossimità degli aeroporti, è diventato molto chiaro che gli hacker sono a conoscenza di questo. Gli aeroporti in realtà sono uno dei principali luoghi dove ci si dovrebbe aspettare di essere attaccati durante la connessione a una rete wi-fi pubblica.
I nostri utenti di applicazioni mobili di Skycure sono in grado di rilevare le minacce alla rete e allo stesso tempo contribuire a costruire dati su reti Wi-Fi con il traffico sospetto. Ora chiunque sul web può accedere a questi dati con il nuovo Skycure Threat Map. La mappa fornisce una panoramica delle minacce e le loro posizioni, consentendo di evitare le reti wi-fi non sicure».

Skycure Threat Map (clicca immagine sottostante) è semplice da utilizzare:

Skycure mappa

– su Enter your location inserisci una posizione;
– i risultati mostrano minacce identificate all’interno del perimetro marcato;
– clicca sui marcatori rossi per avere maggiori informazioni.
L’informazione riporta un testo tipico:
«Skycure recentemente ha identificato una minaccia su una rete denominata (riporta il nome della rete sospetta). Il collegamento a questa rete potrebbe causare perdite delle vostre informazioni sensibili. Scarica Skycure per proteggere il tuo dispositivo».

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento