Par condicio fai da te: spudorata propaganda in atto sulle reti Mediaset

Un esposto all’Authority delle Comunicazioni per denunciare la spudorata propaganda messa in atto dalle reti Mediaset in favore di Silvio Berlusconi. Lo ha presentato il diessino Esterino Montino, il quale ha denunciato che "sulle reti di proprietà del presidente del Consiglio è ormai in voga la par condicio fai da te".  
"Nonostante la normativa sulla par condicio sia pienamente vigente regolando la presenza in video degli esponenti politici e imponendo parità d’accesso ai mezzi d’informazione per tutti i partiti e i leader – si legge nel documento – nella giornata di lunedì 27 febbraio sulla Italia 1 è andata in onda dalle 10.40 alle 12.25 la trasmissione integrale del comizio di Berlusconi alla recente manifestazione di Forza Italia a Milano. Due ore di presenza continua da parte del candidato Berlusconi senza alcun contraddittorio o interruzione. Va rilevato che Mediaset non è nuova a simili comportamenti. Già nei giorni scorsi si era verificato un caso simile su Rete 4 con l’aggravante che lo stesso canale ha poi trasmesso, a titolo di replica, l’intervento di Prodi al teatro Eliseo di Roma in occasione della presentazione del programma dell’Unione. Con una non trascurabile differenza: che il filmato di Prodi era stato realizzato con mezzi di scarsa qualità, con un audio scadente e una resa video a livello amatoriale con un’evidente intento discriminatorio nei confronti del candidato del centrosinistra".
Il senatore della Quercia ha pertanto chiesto all’Authority delle Comunicazioni di sanzionare i "comportamenti volti ad aggirare la normativa della par condicio" e di costringere "i soggetti interessati a rispettare la legge in modo assoluto".
Fonte: centomovimenti

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →