Manifestanti egiziani attaccano un elicottero militare con i puntatori laser verdi (video)

Più di 14 milioni di egiziani ha invaso le strade del Cairo in questo fine settimana in segno di protesta contro il presidente Mohamed Morsi nel primo anniversario della sua elezione.
Le proteste sono le più grandi dopo la rivolta della primavera araba iniziata nel 2011 con la rimozione del presidente Hosni Mubarak dal potere e con Morsi, leader dei Fratelli Musulmani, al suo posto.
I manifestanti scesi in piazza per chiedere le dimissioni del presidente islamista Mohamed Morsi, domenica sera con decine di puntatori laser verde hanno “combattuto2 contro un elicottero militare in volo sopra di loro (vedi video).

Il pilota dell’elicottero, ha detto:
«Sono stato colpito due volte con le luci laser, posso dirvi seriamente che ho rischiato di causare un incidente. Ho notato con la coda dell’occhio un bagliore, ho rivolto lo sguardo proprio sulla luce concentrata sull’elicottero. Ero quasi completamente accecato».
Le immagini dell’attacco dell’elicottere con i puntatori laser erano dappertutto su Twitter, commentate da parole come “impressionante”, “sorprendente” e “intenso”.
L’utente @kennybaldy ha twittato il video dei puntatori laser in azione, è stato utilizzato per creare questa Gif animata (vedi).

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →