Falla in McAfee correzione necessaria

La società specializzata in sicurezza eEye ha individuato un bug nei prodotti antivirus dell’azienda californiana McAfee. Secondo gli esperti eEye la falla potrebbe portare all’esecuzione arbitraria di codice da remoto. Il problema sembra riguardare tutte le versioni antivirus di McAfee, dall’Internet Security Suite 2006 fino ai più recenti antivirus dell’azienda. Adesso si attende che la società ponga rimedio attraverso una patch. Marc Maiffret, Chief Hacking Officer di eEye spiega: "Abbiamo contattato McAfee una decina di giorni fa, spiegando come usare il bug che abbiamo scoperto per prendere possesso di sistemi che ospitano prodotti consumer McAfee. Il rischio è l’esecuzione arbitraria di codice, l’installazione di backdoor e la modifica o cancellazione di file". Il pericolo, ora, potrebbe essere rappresentato da eventuali exploit. (PubliWeb) 

, , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

1 thought on “Falla in McAfee correzione necessaria

  1. argh, orrore

    confusi amarcord con la dolce vita (vabbeh perdonatemi, ieri ho visto l’appartamento spagnolo e sono ancora allucinata)

Lascia un commento