Ecco la turbina eolica che produce energia senza pale (video)

Il crescente interesse per le fonti energetiche alternative ha reso familiari i paesaggi con le tre punte bianche delle turbine eoliche. Ora grazie a un’azienda spagnola conosciuta come Vortex Bladeless, c’è un nuovo tipo di turbina con un look diverso e il potenziale per essere più economico e affidabile.
Le turbine eoliche con le pale che girano a velocità superiori a 320 km / h non sono state la migliore notizia per gli uccelli che vivono intorno a loro, in particolare il parco eolico di Altamont Pass in California, Stati Uniti, ha attirato le ire di residenti locali a causa di 1.300 rapaci tra aquile e falchi che ogni anno sono uccisi mentre cercano di migrare.
E poi, non è un compito facile, e certamente non a buon mercato la manutenzione di parchi eolici tradizionali, secondo Vortex Bladeless, produttore d’innovative turbine eoliche senza pale, il loro dispositivo privo di parti mobili, farà risparmiare circa il 40 per cento del costo dell’energia delle turbine eoliche regolari, in gran parte riducendo i costi di manutenzione.

David Yáñez uno dei fondatori ha detto:
«Vortex Bladeless dal momento che non ha parti o ingranaggi in movimento, dovrebbe durare più a lungo perché non richiede lubrificazione periodica. Il design semplice significa anche che i costi di produzione sono circa la metà di quello di una turbina eolica tradizionale.
Le turbine eoliche Vortex Bladeless a differenza di quelle tradizionali sono stimate per raccogliere circa il 30 per cento in meno di energia, ma fondamentalmente per la loro ridotta struttura, molte più turbine di questo tipo possono essere collocate nello spazio necessario per una turbina tradizionale. In più sono completamente silenziose, in modo che nessuno può rivendicare istanze di sindrome da turbina eolica per mal di testa, vertigini, sonnolenza e depressione causate dal rumore subsonico generato dalle turbine eoliche tradizionali».

Funzionamento della turbina eolica per produrre energia senza pale
Esattamente come funziona? Proprio come le turbine eoliche tradizionali, il modello senza pala deve catturare l’energia cinetica e convertirla in energia elettrica, invece di utilizzare una pala, utilizza un fenomeno noto come vorticità, produce una serie di vortici nell’aria circostante. Il team di Vortex Bladeless per i test iniziali ha progettato coni alti 2,7 metri in modo specifico per formare contemporaneamente i vortici su tutta la loro lunghezza.
Il cono allungato nel prototipo attuale il “Vortex Mini“, alto 12 metri, della potenza di 4 kW è costituito da un composito di fibra di vetro e fibra di carbonio, permette alla struttura di vibrare il più possibile. Ha alla base due anelli magneti respingenti funzionanti da motore non elettrico: quando il cono si muove in una direzione, uno dei due magneti agisce nella direzione opposta, come un leggero colpetto amplifica il movimento del montante indipendentemente dalla velocità del vento. L’energia cinetica generata da tutto questo movimento, tramite un generatore elettrico chiamato alternatore viene quindi convertita in energia elettrica».
La società ha raccolto circa un milione di dollari da parte del governo e privati investitori spagnoli, dal primo giugno inizierà a raccogliere più soldi con una campagna crowdfunding. Stanno progettando di installare il loro primo prototipo entro la fine dell’anno.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento