Casini: Se la Cdl perdesse le elezioni non sarebbe un male

”Se la Cdl perdesse le elezioni non deve dare la croce addosso a Berlusconi. La Cdl ha vinto in molte occasioni perche’ non ha  beneficiato dell’effetto Berlusconi. Sarebbe troppo comodo, nelle difficolta’ non scaricare le colpe addosso a una persona”. Lo afferma Pier Ferdinando Casini a ‘Otto e mezzo’, convinto che, comunque vada il voto, sara’ necessaria ”una riflessione”.
Ho sottolineato e aggiunto le mie riflessioni.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento