Sono il corrispondente dell’Agenzia NewsNilo ed ho inoltrato a tutte le agenzie di stampa italiane che è in atto una rivolta degli operai, in fermento in questa regione, per la cattiva gestione economica e politica del faraone Ramses III. Ormai gli operai del villaggio di Deir el-Medinet, i più motivati e tartassati, hanno deciso di attuare uno sciopero generale per oggi, venerdì 24 ottobre 2003. Niente riuscirà a farli desistere dal mettere in atto il primo sciopero della storia e questo 1152 a.C. verrà ricordato per i secoli a venire.
Da giorni i lavoratori, hanno incrociato le braccia e i lavori per la costruzione dei templi di Tebe, sono bloccati. Reclamano la loro paga che da alcuni mesi non viene corrisposta. Hanno fame e l’introduzione della nuova moneta “EuroRames” ha dato il colpo di grazia perché ha fatto impennare i prezzi di grano, pesci, e legumi. Rivendicano il riconoscimento dei lavori faticosi ed usuranti: provate a sollevare pietre pesantissime, sotto il sole del deserto, senza gli unguenti necessari che non vengono più concessi dal governo del Faraone.
Questa è la situazione al momento qui in Egitto ma da notizie che provengono dalla vicina Italia, la situazione è simile se non peggiore.
Anche in Italia un taroccato Faraone ha messo in atto una situazione politica-economica contro i lavoratori. Per questo motivo ho avuto la notizia dell’adesione allo sciopero generale che effettueranno anche i lavoratori italiani,solidali con il nostro popolo egiziano perchè anche loro tartassati senza ritegno.
Per questo motivo aderiamo tutti allo sciopero contro i Faraoni: Rames III e il taroccato Faraone Silvios I.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

28 thoughts on “

  1. Buongiorno Patt. Sull’Italia incombe ancora l’ombra della Mummia di Silvios. Urge fare qualcosa per disintegrarla. Baciotto*

  2. x Luc, è proprio la sua immagine, anche se usa la calza al posto delle bende 🙂 un baciotto*

  3. il pensiero di un silvio mummificato ed eterno mi procura una sottile angoscia…

    brrrr!

    Il Mullah

  4. ci vorrebbe Giuseppe e le 7 piaghe per il Faraone….. e alla fine …. il Mar Rosso….Cultura Cecil B De Mille

  5. Vorrei ringraziarti anche qui per la nuova grafica che hai realizzato al titolo del blog Battello Musica. Ciao!

  6. Ciao! Volevo ringraziarti per l’invito che mi hai fatto in un commento sul mio blog, ad unirmi al battello 🙂 Purtroppo in questo periodo sono presa da varie iniziative e quindo non mi sembra il caso di aderire anche a questa quando so già che la trascurerei :/ A presto 🙂 Ardesia

  7. E’ un po’ che ti seguo in silenzio, apprezzando contenuti, stile e grafica. Rompo gli indugi e chiedo di poterti linkare. A presto
    Il Torchio

  8. passando per diarionotturno ho visto il tuo blog…è notevole…lo inserirò tra i miei preferiti…io invece sono agli esordi….

  9. ciao pattinando, non sai che piacere è ritrovarti fra i commenti. Grazie per la tua gentilezza. buona notte.

  10. Pat…cosa succede??? ti lanci troppo sulla grafica dei battelli e non VIRTUALIZZI più?? mica posso stare troppo senza un raccontino con l’occhio guercio dell’invenzione!!!!!!!

Lascia un commento