ZoomQuilt magicamente continua a stupire con il suo surreale infinito loop

Probabilmente potreste aver già sentito parlare di ZoomQuilt, dopo di tutto è stato completato nel 2004. Il progetto d’arte visiva “spacca cervello” dopo undici anni ha ancora lo stesso accattivante effetto ipnotico. ZoomQuilt creato da Nikolaus Baumgartene con il contributo di più di 15 artisti, è iniziato sulla piattaforma Tiles, un sito dove gli utenti con il proprio contributo partecipava per creare quadri artistici. Il progetto è stato ampliato per creare un’esperienza più immersiva e interattiva, così è nato ZoomQuilt (clicca per entrare nel fantastico mondo di ZoomQuilt).

La versione attuale del sito per creare l’effetto zoom infinito ora utilizza il linguaggio HTML5, c’è anche uno screensaver da scaricare per Android.
Se ti è piaciuta questa versione, puoi vedere anche ZoomQuilt 2. Fate attenzione, sul web ci sono molti ZoomQuilts che non hanno alcun legame con l’originale, ad esempio, ZoomQuilt 3 non è altro che uno spot sponsorizzato da Verizon per alcuni show di SyFy TV.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento