Continua la "querell…

Continua la “querelle” tra Claudia Pandolfi e il suo ex marito Massimiliano Virgili, abbandonato a tempo di record, il giorno successivo alla celebrazione delle nozze. Non è ben chiaro il motivo della lite, anche se la ex badante che ho contattato, mi ha fatto capire a mezza bocca,che i due piccioncini, Claudia e Massimiliano, “tubavano”, rispettivamente, con l’idraulico e con l’idraulico. Alla luce di questa notizia confidenziale, ho capito che effettivamente in quella prima notte di nozze, qualche cosa di anomalo e imprevisto deve essere accaduto, per portare i due alla lite: la rottura del Wa(l)ter, il giovane idraulico, stufo di dover fare i suoi interventi sui tubi, solo di notte. Rifiutatosi di “intervenire” è stato messo “in mezzo” alla querelle dai due piccioncini che volevano tubare.
La lite tra Claudia Pandolfi e Massimiliano Virgili, si è mantenuta in un contesto civile e non è mai sfociata in minacce, percosse od altro. Non è stato così per Whitney Houston, pestata nuovamente dal marito perché si era rifiutata di chiamare il giovane idraulico, dopo che aveva rotto il rubinetto dell’acqua, allagando casa.
Ho capito perché Bobby Brown, marito della Whitney Houston e così violento. Lui è molto amico di Gheddafi jr. e ogni volta che l’amico libico gli dice che si è scatenato in discoteca, Brown, per emularlo, si scatena sul palco, duettando con la moglie.
Dopo tutti questi “malrovesci”, una buona notizia. Prevedo tempo bello per il prossimo weekend, almeno spero.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “Continua la "querell…

  1. Che ti devo dire Patti…io di queste cose…non ci capisco un “TUBO!”…ahahahahahahah

    :-))))))))))))))))))))))))))

  2. inarrivabile! 😉
    grazie per la visita: in nome del metodo scientifico, verificare di persona (l’ospitalità), anzi provare e ri-provare per credere. ciao, carissimo.

  3. Bel mestiere quello dell’idraulico… ma che monotonia, sempre “cessi” da stappare…:))

Lascia un commento