Ricerca scientifica – Il patner che russa, ruba due anni di sonno a chi dorme al suo fianco

Secondo una ricerca, riportata dal Mirror, le persone che dormono con un patner che russa, perdono due anni di sonno, nell’arco della loro vita.
La situazione riferita agli inglesi, più o meno è simile a quella di altri paesi: ogni notte, una persona su tre, subisce il furto di due ore di sonno per colpa del patner che russa.
Ipotizzando una relazione coniugale media di 24 anni con al fianco una persona che russa – secondo la ricerca riportata dal Mirror -, si accumula una perdita totale di sonno di due anni, per 15 milioni di persone, nella sola Inghilterra.
I due terzi delle persone che russano sono uomini in sovrappeso, russano con più frastuono dopo aver bevuto.
Più della metà degli interpellati ha detto che il dormire a fianco di persona che russa, condiziona la vita sessuale di entrambi; l’85% è convinto che la relazione migliorerebbe con la guarigione del patner.
Marianne Davey, co-fondatrice della "British Snoring and Sleep Apnoea Association" (Associazione dell’Apnea del Sonno dei Russatori Inglesi), dice:
"Chi russa deve rendersi conto che in camera da letto causa un forte impatto traumatico, molto negativo, sulle persone che dormono al suo fianco. Noi incoraggiamo tutti quelli che russano a venire nella nostra associazione, con le buone o con le cattive, possiamo aiutarli a guarire".
Liberamente tradotto da Ananova

, , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

3 thoughts on “Ricerca scientifica – Il patner che russa, ruba due anni di sonno a chi dorme al suo fianco

  1. Ottimo! Vi spedisco mio marito!

    Blog interessantissimo.

    Linkato!

    Buonagiornata!!! 🙂

  2. Ho sentito questa notizia anche a Studio Aperto…

    Penso proprio che chi dorme vicino a che russa soffra tantissimo ….

    Ciauz

    Izzyweb.it

Lascia un commento