Referendum, la scimmietta saggia, vota SI (vignetta)

Perché votare 4 SI ai Referendum
La scimmietta saggia non è come le altre scimmie, la Pi, la Di e la Elle (Pidielle), che, rispettivamente, con le mani si coprono la bocca per non parlare del male, gli occhi per non vedere il male, le orecchie per non sentire il bene.
La scimmietta saggia, parla male del "male", perché vede che è pregno di male, sente che è male tutto quello che dice. Per questo, senza indugio, vota SI ai 4 referendum!
Non vuoi votare 4 Sì ai Referendum? Allora ti meriti una bella banana …

Referendum 2011, vota 4 si

Perché votare 4 SI ai Referendum
Con il decreto Ronchi, che possiamo abrogare votando sì, si introduce nel nostro paese l’obbligo della privatizzazione delle società di gestione degli acquedotti e noi vogliamo obbligo che peraltro non impone nessun obbligo per i privati di migliorare il servizio. Questo è solo l’ultimo atto di un processo di privatizzazione dell’acqua che già oggi prevede la possibilità e non l’obbligo di far entrare privati negli organi di gestione degli acquedotti che portano l’acqua nelle nostre case, per questo il referendum è l’ultima spiaggia.
Ma oltre al quesito sull’acqua il referendum chiede agli elettori di abrogare o lasciare in vigore anche le norme che reintroducono il nucleare in Italia, per altro abbandonato già dopo un referendum di ventiquattro anni fa, e la legge sul legittimo impedimento.
Dobbiamo votare si per abrogare questa norma sul legittimo impedimento che dovrebbe durare solo diciotto mesi e consentirebbe a Berlusconi di far rinviare i suoi processi tramite un meccanismo di autocertificazione, per un qualsiasi impedimento. E la durata della legge, come è specificato nello stesso testo, serve alla preparazione di una legge di rango costituzionale sull’argomento ed evitare che la Corte Costituzionale la bocci per violazione del principio di eguaglianza, come già fatto negli anni precedenti ad esempio con il Lodo Schifani o Alfano».
Dobbiamo votare si per abrogare una legge che non ci piace. E' falso che l’energia nucleare è pulita perché non solo non esistono luoghi assolutamente sicuri in cui custodire le scorie ma anche procurarsi l’uranio dalle miniere crea effetto serra.
Se poi guardiamo ai posti di lavoro è vero saranno tremila in fase di costruzione ma solo trecento in fase di gestione. La soluzione è quella di eliminare gli sprechi e puntare su energie rinnovabili come sta facendo la Germania che, secondo alcuni studi, dovrebbe dipendere dalle sole energie pulite già nel 2050, e già oggi questo settore dà lavoro stabilmente a trecentosettantamila persone. 

, , , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

6 thoughts on “Referendum, la scimmietta saggia, vota SI (vignetta)

  1. Contento, Patt?
    Io sìììììììììììììììììììììì
    🙂
    Un abbraccio.

  2. @colfavoredellenebbie – Contentissiisisisisimo. Ora bisogna sollevarlo (anche di peso) dal Parlamento. Baciotto*

Lascia un commento