Ecco la foto più antica di Parigi, la prima in assoluto con esseri umani (foto)

La foto è l’immagine più antica di Parigi scattata nel 1839 da Louis Daguerre, inventore della dagherrotipia il primo procedimento fotografico per lo sviluppo d’immagini. Il dagherrotipo lo stesso anno è stato reso disponibile in commercio, quindi generalmente è stato accettato il 1839 come anno dell’invenzione della fotografia.
La foto è stata scattata in Place de la République (una delle principali piazze della città, dove la scorsa estate il movimento “Nuit debout” si è riunito per protestare), le strade sembrano insolitamente tranquille, vuote, prive di traffico e pedoni, solo perché la tecnica della dagherrotipia richiede una lunga esposizione di dieci minuti per catturare eventuali movimenti.

https://virtualblognews.altervista.org/wp-content/uploads/2017/01/Place-de-la-République-Boulevard-du-Temple-Paris.jpg

La prima volta di esseri umani presenti in una fotografia
Eppure, se osserviamo attentamente l’immagine, ci sono due sagome, sembrano essere un uomo e un lustrascarpe, sono vicini al bordo circolare del marciapiede, a ridosso della strada. Le due persone per apparire in questa immagine sono state ferme per diversi minuti. Le due figure dal punto di vista storico sono importanti perché sono i primi esseri umani a essere stati immortalati dalla macchina fotografica. Le foto precedenti hanno mostrato oggetti inanimati o paesaggi.
In conclusione l’architettura e l’aspetto di Boulevard du Temple allo sbocco sulla Place de la République nel corso degli ultimi 170 anni non è variato nonostante il cambiamento radicale nelle tecniche fotografiche.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...