Facebook potrebbe avere un miliardo di utenti, ma il 10% di loro non sono esseri umani

James su Facebook
Questo è James. Lui è su Facebook. Non ha idea di che cosa è Facebook. Perché lui è un cane.
Ci sono non meno di 100 milioni di altri account su Facebook di animali come James, insieme a marchi e tostapane. Eppure, Facebook per strombazzarli alla stampa sembra includerli nelle figure di “utenti attivi il mese” inseriti nell’elenco delle sue relazioni trimestrali.
Lo studio è di eMarketer, ha condotto una rigorosa analisi dei dati degli utenti di Facebook raccolti da società diverse da Facebook. I risultati sono eloquenti: per il 2012, l’anno in cui Facebook ha annunciato nel mese di ottobre che aveva raggiunto 1 miliardo di utenti, eMarketer stima che solo 889.300 era persone reali.
Facebook nella sua ultima dichiarazione trimestrale ha detto di aver raggiunto 1,11 miliardi di utenti; eMarketer dice che non potrebbe raggiungere quel numero (in termini di veri esseri umani) fino al 2014.
eMarketer ha aggiunto che c’è anche un lato positivo per Facebook. Le stime che stanno perdendo milioni di utenti in Europa e Giappone, sono probabilmente sbagliate. Tali relazioni sono basate su analisi che non tengono conto dell’utilizzo mobile di Facebook. Hanno appena iniziato a monitorare la nuova opzione, il che rende difficile distinguere le tendenze a lungo termine.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento