Giusto in tempo per il Natale, Twitter dichiara guerra a Instagram

Le vacanze per Instagram sembrano essere di vitale importanza per il suo business, quindi ha senso che Twitter abbia sparato il primo colpo nella guerra contro Instagram quando l’applicazione è nel suo momento più vulnerabile.
Se abbiamo imparato qualcosa dalla Festa del Ringraziamento, è che la gente quando è in vacanza ama Instagram (per questa festa sono state pubblicate 10.000.000 immagini), quindi è facile immaginare quello che può accadere nella stagione delle vacanze (quella di Hanukkah è iniziata l’otto dicembre).
E’ un grande business per Instagram. Il giorno di Natale probabilmente sarà particolarmente grande perché unisce la cena, come nella festa del Ringraziamento e i regali (in questo momento basta controllare il feed Instagram e si è sicuri di vedere un buon numero di alberi di Natale).
La notizia della guerra tra Twitter e Instagram è stata anticipata da Mike Isaac, ha detto che Twitter lancerà i suoi filtri fotografici personalizzati in tempo per il Natale.
Instagram per trattenere la gente sul proprio sito ha bloccato la visualizzazione delle sue foto su Twitter. La mossa ha un senso perché Instagram è di proprietà di Facebook e non di Twitter. Le due società da ex amiche ora sono rivali in erba per il photo-sharing, è facile indovinare che è l’inizio della guerra.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

1 thought on “Giusto in tempo per il Natale, Twitter dichiara guerra a Instagram

Lascia un commento