Ecco come leggere in tempo reale i Twitter di studenti annoiati a scuola

Se a scuola siete annoiati (leggere più avanti il sondaggio di Gallup) e non volete limitarvi a stare lì senza pensare con lo sguardo fisso nel vuoto, prendete il vostro cellulare e condividete la vostra noia con il resto del mondo in questa pagina di The Real Time #Bored in School Map: in tempo reale sulla Mappa di Google mostra i Tweets di studenti che si annoiano in classe (cliccare sui “segnaposto” per leggere con calma i tweets).

Studenti annoiati, sondaggio di Gallup
In un sondaggio di Gallup quando ha chiesto agli adolescenti americani di scegliere da un elenco di 14 aggettivi tre parole per meglio descrivere i loro sentimenti tipici a scuola, “annoiato”, è stato scelto da uno studente su due; al secondo posto “stanco” è stato scelto dal 42% degli adolescenti intervistati.
La noia è globale, dall’altra parte in trentadue paesi, quasi la metà dei quindicenni ha detto che spesso si sono sentiti annoiati a scuola. L‘Irlanda con il 67% è la nazione che ha  più studenti annoiati, contro il 61% negli Stati Uniti.
La noia è tossica. E’ legata alla depressione, voti bassi, abuso di sostanze, disperazione e solitudine. In un recente sondaggio 467 studenti hanno abbandonato la scuola superiore, quasi la metà ha detto che la noia è stato un fattore importante nella loro decisione di lasciare la scuola.
Oggi, i giovani studenti tutto il giorno la loro noia di vivere la trasmettono su più piattaforme con ogni mezzo immaginabile da Twitter a Instagram con i selfie più derelitti mostrati a stretto giro di Snapchat.
La ricerca su Twitter per le parole “noioso” e “classe”, spesso conduce al liceo tra sproloqui e oscenità, creatività e rabbia che salgono dalla scuola verso il cielo. In questa galleria di graffiti digitali emergono atti d’accusa al liceo e molti segni preoccupanti sull’incapacità di alcuni studenti di non poter affrontare i propri problemi con mezzi che non siano differenti da quelli dell’espressione in digitale.

, ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento