Effetto Brunetta, suggerimenti per dormire sul luogo di lavoro

Un riposino di 20 minuti aumenta la produttività. Che si chiami siesta rigenerante o abbiocco, l’importante è non far crollare sonoramente la testa sulla scrivania

Dormire al lavoroAllacciare le scarpe
Per rendere verosimile l’azione di allacciare le scarpe, poggia la testa sulla scrivania e le mani su una scarpa.
  
Armadietto
Scegli un armadietto dell’ufficio che si apre raramente. Sposta il contenuto in un lato – a sinistra o a destra per coricarti come meglio preferisci.

Fotocopiatrice
Ai colleghi, esterna il tuo malumore perché  non  c’è più carta nella fotocopiatrice. Apri il contenitore della carta e infila la testa dentro.
Attenzione: la polvere di carbonite, provoca il cancro. 

Assoluta concentrazione
Una posizione perfetta per un pisolino: stampa alcuni documenti importanti, mettili bene in vista sulla scrivania, mentre la mano è poggiata tra la fronte e gli occhi.
Attenzione: ogni cinque minuti cambia le pagine in vista.

Sotto la scrivania
Se la postazione di lavoro non può essere vista direttamente da chi entra dalla porta, puoi sdraiarti sotto la scrivania. Ricordati di poggiare la giacca sulla sedia per assicurare che sei al lavoro al lavoro ma in quel momento, fuori ufficio.

Al gabinetto (versione 1)
Seduto sulla toilette con la testa reclinata sul contenitore dell’acqua del WC. Per un perfetto relax, usa un rotolo di carta igienica come supporto per la nuca
Importante: è necessario tenere in mano un portachiavi, appena cadranno sul pavimento, sveglieranno che è caduto in un sonno profondo. 

Al gabinetto (versione 2)
Non reclinare la testa, poggiala in avanti sulla porta del bagno. Per evitare uno spiacevole cerchio rosso sulla fronte, metti un rotolo di carta igienica tra la fronte e la porta del Wc. 
 
Faldone
Seduto alla scrivania, puoi poggiare il mento sul faldone, per schiacciare un discreto pisolino.
Il trucco è efficace solo se i colleghi che condividono l’ufficio, hanno le scrivanie poste di fronte ma vi mostrano le spalle.

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

2 thoughts on “Effetto Brunetta, suggerimenti per dormire sul luogo di lavoro

Lascia un commento