Berlusconi: i programmi passati e futuri del mio governo sono tutti qui [foto]

Berlusconi, ricicla  barzellette per denigrare i suoi avversari politici,  scopiazza slogan della sinistra extraparlamentare degli anni '70, per fare propaganda, assume atteggiamenti mussoliniani per fomentare i suoi seguaci.


Il suo enorme faldone è un contenitore dove conserva programmi barzelletta, false promesse del passato e quelle future.
La barzelletta di oggi estrapolata dal faldone di Berlusconi purtroppo non fa ridere (come tutte le barzellette di Silvio).
La racconta Ugo Cappellacci, grazie all’appoggio del governo e del presidente Berlusconi, ha vinto le elezioni in Sardegna, prendendo in giro il popolo sardo, non mantenendo le promesse fatte  (pastori sardi sciopero contro il lupo Berlusconi). Pastori sardi in tempo reale sono qui

Programmi di governo, solo barzellette ...

 
Dal faldone di Berlusconi, la barzelletta Euroallumina
E’ una fabbrica in terra sarda, di proprietà di un russo. In campagna elettorale, di fronte alla crisi di questa fabbrica e allo spauracchio della chiusura e quindi della perdita di lavoro per i suoi dipendenti, Berlusconi telefonò al suo amico Putin, che in diretta assicurò il suo interessamento. Titoloni sui giornali e sui tg: Berlusconi salva Eurallumina grazie alla sua amicizia con Putin. Come previsto è arrivata la brutta definitiva notizia della chiusura di Eurallumina. Nessuno dei telegiornali che avevano fatto titoli fiduciosi su quella telefonata, l’hanno ricordata. «C’erano delle aspettative – dice ora Marco Greco, sindacalista Cgil del Sulcis – gli operai si sono fidati di Berlusconi. Ci sono state frange considerevoli che hanno votato il centrodestra.
, , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

12 thoughts on “Berlusconi: i programmi passati e futuri del mio governo sono tutti qui [foto]

  1. Verissimo, il problema non è il cainano ma tutti coloro che credono alle fesserie che dice, favole così idiote che fanno pensare che esiste  un popolo cerebroleso, libero dalla capacità di pensare. Ry

  2. Il problema é il connubio esistente in Italia fra il caimano e l'80% (accertato) di analfabeti che ci ritroviamo (secondo Tullio de Mauro 60% di analfabeti totali + 19% di analfabeti di ritorno con diplomi e lauree), Io che dicevo che in Italia l'80% erano ignoranti  ho avuto finalmente un'autorevole conferma.

  3. Se qualcuno e celebroleso siete proprio voi sinistroidi. Con la crisi mondiale, il nostro paese rischia il collasso. In un momento così difficile, siete convinti che far cadere il coverno è cosa giusta!!! Bravi!!! il celebroleso è Berlusconi? Gli italiani vi stanno a gurdare… se succede il peggio, noi siamo convinti che alle prossime elezioni, perecchia sinistra, compreso il traditore Fini, spariranno dalla scena politica. Fini appartiene alla razza dei traditori, il sangue non mente. I suoi antenati politici, sono quelli che si sono alleati con il tedeschi. Sono quelli che rastrellavano la povera gente per i campi di concentramento, sono quelli che si prostravano al cospetto di un tedesco. Noi Vecchi italiani avevamo creduto che il sig. Fini, si era ricreduto. No!! Quelle persone che negli anni di piombo, scorazzavano per le strade, battagliando contro i comunisti, gambizzavano chi non la pensava come loro. Ma lui Fini, non è cambiato, è il solito furbo, si è intrufolato sotto le ali di Berlusconi per raggiungere il potere. Come un serpente, ora colpisce alle spalle. Il traditore di razza è venuto fuori al momento giusto, forse pensa che in futuro potrebbe diventare primo ministro. Gli italiani lo stiamo aspettando, a lui e la sua banda di squadristi. Queste persone abbiette, devono sparire dalla scena politica per sempre. BASTA  FASCISTI NEL PARLAMENTO ITALIANO La costituzione lo prevede. 

  4. Ciao Virtual, sono Storm11, ho letto questo articolo che hai correlato al post su OkNo e come al solito devo dire che i problemi sono due: il primo è Berlusconi stesso, il secondo sono tutte le persone che lo votano, che evidentemente voglono "brillare" di luce riflessa, poveracci…Io divido un due il suo elettorato : c'è chi lo vota per ignoranza e chi lo vota per interesse..

  5. Chissa a chi ca..o ha telefonato in diretta.E' una sua specialità pensare che la gente sia quella di 3000 anni fà.Basti pensare che anche alla Questura ha detto "la nipote di Mubharak" e ciò da il sesso di quanto tenga in considerazione la gente.C'è anche un'altra versione:che sia lui a non rendersi conto di ciò che dice e fà(più attendibile).

  6. Ma cosa deve ancora fare per far ragionare gli italiani? Firmato: un "coglione" che non l'ha mai votato.

  7. vorrei solo dire a chi ancora si ostina a votarlo ed osannarlo, come i prezzolati davanti al tribunale di Milano, che errare umanum est ma….
    quindi non è mai troppo tardi per ravvedersi. saluti a tutti.

  8. A proposito di BASTA FASCISTI ecc. è ora che berluska si tolga di mezzo; dato che è lui l'unico vero fascista della situazione (dato che si comporta come tale!).  Visto il risultato delle elezioni? Meditate, gente meditate.Ne abbiamo tutti abbastanza di questa corte dei miracoli che siede in parlamento; Nota bene caro anonimo che chiami il govero "coverno" e non conosci le declinazioni dei verbi, che io sono una persona di DESTRA, ma a tutto c'è un limite!!!! 
    Kitty

    • Echi dal passato.
      Come schegge riflesse in frammenti di specchio.
      Riuniti nella clessidra del tempo i ricordi riaffiorano

      Sottoforma di granelli di sabbia che l’orologio del tempo scandisce

      Pulviscolo che la tempesta della vita sparpaglia nel cielo
      Lasciandoli al giudizio de l’anima. (VITTORIO )

                 PS finalmente L'Anima se destata.

  9. dunque vediamo di mettere in ordine qualche idea:
    c'è un commento di un utente che si conclude con "fuori i fascisti dal Parlamento, la costituzione lo prevede" …. nello stesso commento critica, (è un eufemismo), Fini perchè da fascista qual'è avrebbe tradito Berlusconi… Sig! e come mai si accorge che Fini sia un fascista solo dopo che per un rigurgito di coscienza ha mollato il berlusca? e come mai addita Fini quale fascista ed omette che gente come Gasparri, La Russa e alemanno, sindaco di Roma, ( sindaco in minuscolo per scelta non per refuso),  ben più esagitata sono uno membri autorevoli del Parlamento, del governo e l'ultimo sindaco di roma? sono o no compagni di merenda del berlusca?  Lo stesso utente si augura che alle prossime elezioni assieme a Fini tutta la sinistra sparisca dal Parlamento. Poveretto ha poche idee e pure ben confuse! la sinistra politica è già fuori dal parlamento, alle ultime elezioni non ha superato lo sbarramento e non ha rappresentanti ne alla Camera ne in Senato e si vede! l'agenda del dibattito politico è intrisa di discussioni su tante cose che interessano il berlusca ed i soliti compari di merenda, perfino sul sesso degli angeli,  tranne che di temi che interessano i giovani, le donne, i lavoratori i pensionati, la scuola, la sanità i trasporti ….. o la riforma vera di cui avrebbe bisogno la giustizia ….. che in una parola si potrebbe riassumere: giustizia uguale per tutti, nei tempi nei costi e nelle pene irrorate. Insomma innanzi alla giustizia berlusca deve essere uguale a Pappagone, (del resto, nella vita quotidiana, non fosse per il ciuffetto di capelli che caratterizza la maschera di Pappagone a differenza del parrucchino sintetico che invece caratterizza il berlusca beh i due sotto il profilo comportamentale sembrerebbero gemelli). Sarà un caso ma da quando la sinistra non è più presente in Parlamento nessuno più parla di lavoro per i giovani, di pensioni adeguate per gli anziani di servizi efficienti per i cittadini, di sanità pubblica di scuola pubblica perfino per difendere il diritto di accesso all'acqua per tutti si è dovuto ricorrere ad un referendum! ed infine il paradosso rappresentato dall'idea nefasta di ritornare al nucleare mentre la Germania decide di smantellare le 18 centrali che ha in funzione! sig! è proprio vero ogni popolo ha i rappresentanti che si merita …….. ma io fino a quanto continuerò a sopportare le minchiate che ad alzo zero vengono sparate dai palchi elettorali, dagli scranni parlamentari e nei programmi di informazione politica?
    firmato cittadino per bene

  10. caro anonimo che tanto ti incazzi contro i fascisti, ma fini non l'aveva sdoganato il tuo dio (berlusconi) come ha sdoganato tanti ex (per interesse?) comunisti , di lotta continua o radicali vedi capezzoni che l'ha fatto portavoce, infatti usa le stesse parole di quando parlava da radicale . non ti pare un pochino sospetto tutto questo?
    ma d'altronde il culto della personalità richiede poca  anzi niente pensiero proprio alla faccia del " popolo delle libertà"
    detto da uno che non ha mai votato comunista e anche se fosse non mi vergognerei

Lascia un commento