Ecco WordPress 3.7 con aggiornamenti in background, password complesse e altro

WordPress è una delle migliori piattaforme di blogging, con una serie di utili plugin, ha appena avuto un importante aggiornamento a WordPress 3.7. Come da tradizione (le versioni di WordPress, dalla versione 1.0, sono chiamate con nomi di musicisti jazz), è stato soprannominato WordPress 3.7 “Basie” in onore di Count Basie (pianista jazz americano, organista, direttore d’orchestra e compositore). I creatori hanno detto che l’ultima versione è fornita con “alcuni tra i più importanti aggiornamenti architettonici” finora realizzati.
La grande novità di WordPress 3.7 “Basie” sono gli aggiornamenti automatici in background, la sicurezza, la ricerca e la lingua:
– aggiornamenti automatici in background. Gli aggiornamenti futuri in WordPress saranno effettuati automaticamente, con l’intero processo fatto in background mentre si dorme;
la sicurezza. E’ una preoccupazione primaria per gli aggiornamenti automatici, WordPress naturalmente, ha introdotto nuovi controlli e tutele per renderlo affidabile.
WordPress 3.7 “Basie” per la password sicura per proteggere il sito web, ha implementato un nuovo misuratore di password in grado di riconoscere ed evitare gli errori più comuni che possono indebolire le password, come le date, nomi, modelli di tastiera (123456789), e riferimenti alla cultura, anche alla musica pop;
la ricerca di WordPress ha avuto un importante aggiornamento. Tradizionalmente era basata sulla data e non sulla rilevanza, con la versione v3.7, la ricerca privilegia parti nel titolo del post o contenuti del messaggio piuttosto che la data. E’ una caratteristica importante perché WordPress permette di fare molto più di quello che si può fare con un semplice blog;
lingua. Infine, se si utilizza WordPress in una lingua diversa dall’inglese, la versione 3.7 promette aggiornamenti più completi e veloci.

Aggiornamento WordPress 3.7 “Basie”
Se già si utilizza WordPress, è possibile aggiornare alla versione 3.7 dal vostro Dashboard. Naturalmente, prima di apportare eventuali modifiche, è consigliabile eseguire il backup di WordPress in modo da poterlo ripristinare in caso qualcosa vada storto.
WordPress versione 3.7  “Basie” potrebbe essere uno degli ultimi aggiornamenti manuali prima di quello in automatico previsto con la versione 3.8 che sarà rilasciata nel mese di dicembre.

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento