Delusione per i fan di Star Trek, il capitano Kirk confessa di aver paura di andare nello spazio

Dopo avere trascorso anni sul ponte di comando dell’Enterprise, il capitano Kirk ammette: "Ho paura di andare nello spazio"; e rifiuta un biglietto omaggio di andata e -si spera- ritorno per il primo viaggio della navetta Enterprise della Virgin Galactic, che dal 2008 porterà passeggeri in orbita a fare i turisti, per la modica cifra di 200mila dollari a testa. Una grossa delusione per i fan di Star Trek, la popolare serie televisiva che celebra quest’anno il 40esimo anniversario, nella cui prima edizione l’attore William Shatner dichiarava, nei panni dell’intrepido capitano, di essere pronto ad andare "là dove nessun uomo era mai giunto prima". A Shatner, aveva pensato Richard Branson, l’imprenditore della compagnia aerea Virgin, avventuriero miliardario che vuole gente d’eccezione sul primo volo per turisti spaziali della sua Enterprise
Fonte: Repubblica online

Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

6 thoughts on “Delusione per i fan di Star Trek, il capitano Kirk confessa di aver paura di andare nello spazio

Lascia un commento