Crisi energetica? Ecco come riciclare i fiammiferi usati

Scommettiamo che riesco ad utilizzare un fiammifero già usato? 


Fase 1: Scenario
Per questa scommessa, hai bisogno di una candela, un fiammifero e qualcuno che accetta di scommettere.
 
Fase 2: La scommessa, accendere il fiammifero usato
Basta strofinare il fiammifero usato nella cera di una candela (v. video), poi accendere il fiammifero usato, strofinandolo sulla scatola dei fiammiferi. Ha funzionato?
 
Sì, ha funzionato! Un facile trucco che lascia sempre a bocca aperta.
 
3. – Preparazione del trucco (accorgimento)
Per rendere più verosimile la bruciatura del fiammifero,  con un coltellino, intagliare leggermente la parte superiore del fiammifero, poi annerire con un pennarello nero (come illustrato nel video).
Buona scommessa.
Fonte. FunPartyTricks
, , , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

Lascia un commento