Crisi energetica? Ecco come riciclare i fiammiferi usati

Scommettiamo che riesco ad utilizzare un fiammifero già usato?
 


Fase 1: Scenario
Per questa scommessa, hai bisogno di una candela, un fiammifero e qualcuno che accetta di scommettere.
 
Fase 2: La scommessa, accendere il fiammifero usato
Basta strofinare il fiammifero usato nella cera di una candela (v. video), poi accendere il fiammifero usato, strofinandolo sulla scatola dei fiammiferi. Ha funzionato?
 
Sì, ha funzionato! Un facile trucco che lascia sempre a bocca aperta.
 
3. – Preparazione del trucco (accorgimento)
Per rendere più verosimile la bruciatura del fiammifero,  con un coltellino, intagliare leggermente la parte superiore del fiammifero, poi annerire con un pennarello nero (come illustrato nel video).
Buona scommessa.

Fonte. FunPartyTricks
, , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

11 thoughts on “Crisi energetica? Ecco come riciclare i fiammiferi usati

  1. Pensa che guardando il video senza prima leggere ci avevo creduto per davvero!!!*

    Datemi un amo…e io abbocco!

  2. Insomma,non si finisce mai ci RICICLARE!!!!!!!!!!!!!

    Un saluto saccheggiato dal RI/ASSEMBLANTE!!!!!!!!!:-))))))

  3. Mezzaluna, la stessa cosa, anche per me che l’ho scritto :-), baciotto*
    Capuncione, di Berlusconi, cosa si può riciclare, il parrucchino per Bondi? :-), ciao* Saccheggiatore, buona serata, in attesa di una tua nuova creazione assemblata :-), ciao*

  4. uhhhh! che bel trucco…io non ci provo, se cerco di fare il baro mi beccano subbbbito…….ciao besos teresa

  5. bellissima idea, patti..si puo usare per riclicare la testa di qualcuno, da sfregare piu volte?Inutile dirti a chi penso, vero?Ciau

  6. lateresa. provaci, questo trucco è facilisismo. Baciotto*
    cicabu :-), baciotto*
    Grizabella1 forse perché eri troppo concentrata sull’esperimento? :-), baciotto*
    Raffaè dici che la devo frequentare? :-), ciao*
    Lino si, conosciamo quello con la testa da prospero. ciao*

Lascia un commento