Cosa fare del libro di Berlusconi? Semplice, seguire l'esempio di Roberto Calderoli [video]

Tra i tanti suggerimenti, quello di Calderoli è il più "semplificato" ..


In questo video il ministro per la Semplificazione Roberto Calderoli ha dato fuoco a 375.000 leggi ritenute “inutili o dannose”.
Noi in maniera più semplificata (in fin dei conti si tratta solo di un libro inutile), possiamo fare altrettanto, una fiammata e via all’ennesima buffonata di Berlusconi.
, , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

9 thoughts on “Cosa fare del libro di Berlusconi? Semplice, seguire l'esempio di Roberto Calderoli [video]

  1. questo signore, ed è gia un complimento, non brucia solo simbolicamente le leggi inutili di cui si parla ma egli è un simbolo di quel popolo che vuole distruggere il nostro popolo per erigerne un'altro a proprio uso e consumo,il suo volto non è dissimile di colui che parla la STORIA!!!!!!!…….TINO

  2. #1  – Anonimo. Non lo devi comprare, Berlusconi con i soldi nostri lo spedirà a 10 milioni di famiglie italiane. Rischi di trovartlo nella cassetta della posta :-). 

  3. Esatto non lo devi comprare, l'hai già pagato perché lo fa con i soldi nostri, ma siccome non ci servono racconti del B. di ciò che dice di aver fatto ma che nessuno ha notato l'unica é : NON APRIRE LA BUSTA E RISPEDIRLO AL MITTENTE

  4. potremmo anche vedere se c'è un ricilatore di carta a cui inviarlo a patto che lo trasformi in carta igienica da distribuire in scuole, ospedali, caserme, questure e simili.

    dando un peso medio di 300 grammi son pur sempre quasi un milione di chili, che fanno mille tonnellate e oltre 3 milioni di rotoli. Sai la quantità di "prodotto" sul suo libro (pagato da noi e posto a casa almeno 100 milioni di euro, fissando un costo medio di 10 eur a copia. Magari dato da stampare a fornitori Mondadori).

  5. Commento #5 – Scrivere sulla busta: "Ritornare al mittente, destinatario sconosciuto"?  :-).

  6. kreben – L'istinto è prendere il libro e gettarlo via,  il tuo suggerimento è quello più sensato,  a livello ufficiale qualcuno dovrebbe organizzare punti di raccolta finalizzati per riciclare il libro, per trasformarlo in carta igienica per le bistrattate scuole pubbliche. ciao*

  7. ma non vorrei essere frainteso, mi riferivo alla funzione di quei rotoli, vuoi mettere usarli in modo che molte di quelle facce e di quelle parole finissero nel luogo più adatto a loro?

  8. #2 – TINO – Il protagonista di questo video, per sua ammissione è abituato a fare "porcate".

Lascia un commento