Confindustria, è arrivato Berlusconi con il colpo della strega

A sorpresa il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi partecipa al convegno di Confindustria, che si sta tenendo a Vicenza. L’annuncio e’ stato dato da Ferruccio De Bortoli, moderatore del confronto. Ieri era stato annunciato il forfait del premier a causa di una forte lombosciatalgia.
Il premier Silvio Berlusconi ha iniziato a parlare e a scherzare: "Ieri non potevo muovermi. Poco prima avevo parlato con una sindacalista che mi ha fatto venire il colpo della strega. Ma dopo aver sentito quello che ieri vi ha raccontato Prodi, non potevo non intervenire.
Ho lavorato per 4 anni e fatto 1700 progetti per l’Italia. Le novita’ sono per i giovani imprenditori: per chi apre un’attivita’ ci saranno agevolazioni, per i primi 3 anni via l’Ares e solo una tassa omnicomprensiva del 50%. La mia sara’ una squadra di Governo che andra’ avanti e non indietro".
Rompendo gli schemi previsti dalla sessione di lavoro degli industriali, il premier ha tenuto un comizio per scaldare gli animi della platea.
Prendendo spunto da una domanda sul fabbisogno energetico, Berlusconi si è alzato in piedi (saltando come un grillo impazzito) e ha iniziato ad elencare i risultati del suo governo, rivolgendosi spesso agli industriali utilizzando il "noi".
Poi alla fine ha attaccato Diego Della Valle dicendo che gli imprenditori che si schierano a sinistra è perché "hanno degli scheletri negli armadi", hanno "qualcosa da farsi perdonare" e per questo si vanno a mettere sotto l’ombrello "della sinistra e di magistratura democratica".
Alla fine dell’intervento, Della Valle ha chiesto di intervenire per replicare, ma i fischi che si sono levati da parte della platea lo ha costretto a rinunciare.
Una battuta al premier solo dal coordinatore dei lavori, il direttore del Sole 24 Ore, Ferruccio De Bortoli: visto che si è alzato in piedi per l’intervento – ha detto in sostanza – il premier non stava poi così male.
A questo punto, ho visto Berlusconi seduto sulla poltrona, appoggiare una mano al fianco, fare una smorfia di dolore, poi sempre con la mano appoggiata sulla schiena alzarsi con fatica, avviarsi all’uscita trascinando una gamba, poi appena fuori dall’inquadratura televisiva, correre come un centometrista dopato di falsità.
Il video di Berlusconi che salta come un grillo è qui

,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

0 thoughts on “Confindustria, è arrivato Berlusconi con il colpo della strega

  1. “Non è vero che ci siamo impoveriti”. Il premier ha citato i numeri sulla crescita degli immobili, dei telefonini, i dati sulle auto e ha detto anche: “Abbiamo aumentato le nascite”.

    Patti..il guitto ha strappato la camicia di forza?ah,sti cotoni made in Cina..

  2. all’uscita dal convegno

    a) si è infilato in una pizzeria

    b) ha rubato il capellino ad un pizzzaiolo di Hong Kong

    c) ha inforcato il cappellino ed ha cominciato a saltellare e a cantare “chi non salta Prodi è ”

    d) la signora Veronica in un angolo piange !

  3. …sindacalista che mi ha fatto venire il colpo della strega? Ne parlerò al mio medico.E’ meglio essere preparati quando si parla con la gente!

  4. Il 9 Aprile al Cavalier Silvio Antenna tiriamogli un bel colpo basso….e vedrete che la smette di fare il buffoncello!!!!!

    Saluti

  5. Lino è una bestia ferita, molto pericolosa, bisogna essere vigili e fare attenzione ai suoi colpi di testa, facili a diventare di stato.
    Raffaele si è scagliato contro Della Valle perché ha detto che ha comprato le sue scarpe e gli sono usciti fuori i calli rossi :-).
    Tintero ha nemici in casa (Fini, Casini), all’edicola (giornalisti e stampa), nemici anche quelli della Confindustria, l’unico che si salva è Bush, è normale? :-).

  6. Patti mi è successa una cosa terrificante: il mio blog è stato cancellato. Non ho la minima idea di come questo sia successo o di chi l’abbia cancellato (io no di certo e sono l’unica ad usare il mio pc). Che faccio? Non so da chi altro farmi aiutare.. Non capisco….

  7. Non vorrei scivolare nella violenza della dietrologia, ma l’uomo di scherzi ne ha fatti fin troppi.

    Una mia interpretazione, che spero sia sbagliata (lo spero per lui):

    1. Manda avanti Tremonti a fare il lavoro per cui è negato, cioè rispondere a delle domande, soprattutto domande sull’economia.

    2. Colpo della strega o meno, il coup de theatre è stato preparato con cura.

    3. Infatti arriva, eroe sofferente ma impavido, e si prende l’ovazione degli industriali (perché non me l’aspettavo?).

    4. A questo punto ha potuto fare uno dei suoi sproloqui, con annesse accuse non suffragate da prove (molto simili a calunnie).

    Ho detto delle cattiverie? Chiedo scusa, ma capita.

    Ti abbraccio. harmonia

  8. ovviamente il portatore nano di democrazia è anche un abile truffatore e rigira frittate!

    …c’è chi dice è una strega, tanto lei se ne frega…

  9. Harmonia hai detto sacrosante verità.
    Ilfastidio rigira la frittata e le ritrova sempre bruciate, gira e rigira arriverà il giorno che si brucerà anche lui e quel giorno non è molto lontano.
    Cicabu Baciotto*

  10. Milena sotto alla gif e-mail trovi il mio contatto privato. Io ho recuperato il codice da Google, tu hai la copia del codice html del tuo template?

  11. avresti dovuto vedermi assistere alla scena ad occhi sgranati per poi crepar dal ridere.. cose da matti. Siamo proprio alla frutta,

    Buona domenica,

    Alidada

  12. Alidada anche a me ha fatto ridere da matti, quando l’ho visto saltare dalla sedia senza nessun problema e poi accentuare il finto male, quando il coordinatore del convegno sottolineava che Berlusconi non stava tanto male. Baciotto*

  13. Povero diavolo…..che pena mi fa…!

    Si quella canzone di Cocciante gli si addice molto.

Lascia un commento