Istantanea della situazione, questa è l'Italia di Berlusconi … frana!!

L’Italia frana e il governo Berlusconi dimezza i fondi per la difesa idrogeologica.
Gli stanziamenti passeranno, infatti, dai 510,5 milioni di euro del 2008 ai 269,1 del 2009, per arrivare nel 2011 a meno quinto degli attuali con soli 93,2 milioni. Lo denuncia il ministro dell’Ambiente nel governo ombra del Pd, Ermete Realacci



Governo, Berlusconi .... frana

Calabria chiusa per frane, praticamente non c’è una strada che non sia stata colpita da fenomeni franosi e quindi è una situazione delicata nulla si è fatto per tutelare il territorio, i boschi sono abbandonati, le fiumare vengono ricoperte di cemento, i versanti delle montagne non vengono più controllati come un tempo, e poi ci ritroviamo a dover gestire mesi e mesi di pioggia, nevicate e mareggiate con le conseguenze che oggi sono davanti agli occhi di tutti.
, , , ,
Pino Silvestri

About Pino Silvestri

Pino Silvestri, blogger per diletto, fondatore, autore di Virtualblognews, presente su Facebook e Twitter.
View all posts by Pino Silvestri →

7 thoughts on “Istantanea della situazione, questa è l'Italia di Berlusconi … frana!!

  1. bella la corrispondenza d’immagine tra la frana e il governo, ma potresti aggiungere una foto con frana e almeno le ultime 10 amministrazioni regionali calabre ….

  2. LEXDC – La situazione è grave, è evidente che la colpa del disastro è da imputare alle varie amministrazioni, per questo è importante intervenire seriamente senza pensare di fare la cresta ai soldi destinati al meridione, all’assistenza pubblica, alla cassa integrazione, allo stipendio dei lavoratori, ecc., per dirottarli al progetto distruttivo della Lega, fissata con il prematuro federalismo fiscale. Le priorità sono altre, il problema frana (disastro economico del paese), riguarda tutti.

  3. bhe, meglio tagliare sulle cose vitali , come sanità, istruzione, ambiente….così l’italia si potrà risollevare… tipo il terzo mondo, e bravo neee

    baci baci tere

  4. Beh, in tutta onestà io direi più verosimilmente che QUESTA E' L'ITALIA !
    L'Italia distrutta dai nostri politicanti di mezzo secolo.. e avanti così!!

Lascia un commento